skip to Main Content

Marassi è fragile: la salvezza della Sampdoria non passa da casa

di Matteo Palmisano
Sampdoria Cagliari Lanna Ferraris Coronavirus Scudetto Festa Sampdoria Verona

Il rendimento a Marassi della Sampdoria è disastroso, la salvezza, quindi, dovrà passare dalle trasferte. A cominciare da quella di San Siro

Nove goal subiti in due partite a Marassi sono un segnale importante per la Sampdoria, un segnale che dice che la salvezza si dovrà costruire a partire dalle trasferte. Il rendimento interno dei blucerchiati è disastroso, con ben sei sconfitte in 13 partite. Il record negativo riporta a galla pessimi ricorsi e risale alla stagione 2010/11, quella della retrocessione, conclusa con otto sconfitte casalinghi, di cui cinque consecutive contro Genoa, Inter, Cesena, Parma e Lecce. Anche lo scorso anno le sconfitte furono molte – sette – ma accompagnate da ben 10 successi. Quest’anno i successi sono stati solo tre, di cui uno con Di Francesco.

LEGGI ANCHE Sampdoria: Ferrero e Romei avanti insieme, ma come?

Pensare alle trasferte, dunque. Fuori casa, infatti, la squadra di Ranieri ha ottenuto 10 punti in sette partite, vincendo anche scontri diretti come il derby con il Genoa e la partita con la Spal. Solo tre le sconfitte esterne, di cui una con la corazzata Lazio. La prossima trasferta sarà a San Siro, contro un’Inter ferita dalla delusione dell’Olimpico. Dalla prestazione di Milano può ricominciare la costruzione della salvezza della Sampdoria che, poi, dovrà passare dalle vittorie con Lecce, Udinese, Parma e Brescia: avversarie da battere lontano da Marassi.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it