skip to Main Content

Lutto Sampdoria, addio Yelena salutaci il nostro Vujadin Boskov

di Luca Uccello
Sampdoria Yelena Vujadin Boskov

Lutto in Casa Sampdoria: a Novi Sad, in Serbia, si è spenta Yelena, la moglie del nostro amato Vujadin Boskov

Un altro pezzo di storia della nostra Sampdoria se ne va. Va via con la scomparsa di Yelena Boskov.

Yelena e Vujadin si erano sposati in Serbia nel luglio del 1954 e il loro legame si era spezzato solo con la scomparsa di Vujadin, nella primavera del 2014. Di lui si sa tutto: con la Sampdoria (di cui era stato giocatore negli anni Sessanta) ha vinto lo storico Scudetto, un’altrettanto storica Coppa delle Coppe, la Supercoppa d’Italia e due edizioni della Coppa Italia. E le vittorie sarebbero potute essere molte di più, anche in Champions League…

Vittorie e sconfitte vissute sempre al fianco della sua Signora, quella Yelena che lo ha sempre accompagnato nel vita. Un addio improvviso, nella sua casa di Novi Sad  Un legame nato in Serbia, nel luglio del 1954, e proseguito a Genova (tra gli anni 60, 80 e 90) e in ogni esperienza di Vujadin vissuta in giro per l’Europa.

La Sampdoria non dimenticherà mai Vujadin e la sua Yelena

Lutto Sampdoria, addio Yelena salutaci il nostro Vujadin Boskov

LEGGI ANCHE UFFICIALE – Sampdoria, depositato il nuovo contratto di Fabio Quagliarella

LEGGI ANCHE Calciomercato, il Tottenham di Conte vuole stupire ancora

Questo le righe apparse sul sito ufficiale del club blucerchiato per unirsi al dolore della famiglia Boskov:

Si è spenta a Novi Sad la signora Yelena Boškov, intellettuale e giornalista, moglie e per quasi 60 anni fedele compagna di Vujadin, la guida tecnica dei più grandi successi della storia della Sampdoria.

Un legame nato in Serbia, nel luglio del 1954, e proseguito a Genova (tra gli anni 60, 80 e 90) e in ogni esperienza di Vujke in giro per l’Europa. Una storia d’amore e di complicità che nel luglio di 68 anni dopo potrà rinsaldarsi altrove, dove il tempo diventa per sempre.

Alla figlia Aleksandra e alla famiglia Vegezzi Boškov le più sentite condoglianze da parte del presidente Marco Lanna e di tutta la società

Una storia piena di amore, di complicità. Costruita con tanta ironia, sempre con un sorriso. Ora si ritroveranno ancora una volta insieme, per la vita…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!