skip to Main Content

La prima volta…

di Luca Uccello

Finalmente ci sei! Non ti ‘nascondi’ più… Finalmente Genova avrà il piacere di vederti dal vivo, vederti muovere per il campo, giocare e… mi fermo qui. Questa volta giochi, hanno bisogno di te. Questa è la verità. Questa volta Sarri non può rinunciare alla tua presenza come nell’utima stagione. Lo scorso 26 maggio, a scudetto acquisito, la Vecchia Signora di Allegri si presentò a Marassi con una formazione di riserva senza naturalmente Cristiano Ronaldo.

Perse 2-0 regalando a Marco Giampaolo il suo ultimo grande successo. Per la cronaca all’andata, il 29 dicembre 2018 ce ne fece due in rapida e fortunata sequenza, una con Sala disattento, l’altro su rigore, su un dubbio tocco di mano di Alex Ferrari…

Stasera la classifica è ben diversa, la Juventus comanda ma non da sola, a braccetto con l’Inter e la Sampdoria di Ranieri deve salvarsi. Nessun può riposare, nemmeno uno che si chiama Cristiano Ronaldo e di professione fa il Fenomeno.

Speriamo non lo faccia con noi…

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it