skip to Main Content

La Fiorentina di Commisso annuncia Gennaro Gattuso

di Mario Chiari
Fiorentina Commisso Gennaro Gattuso

La Fiorentina di Rocco Commisso ha annunciato il nuovo allenatore. Dopo Beppe Iachini il successo è Gennaro Gattuso, dopo un anno e mezzo vissuto a Napoli

Anche Gennaro Gattuso ha trovato sistemazione. È il nuovo allenatore della Fiorentina al posto di Beppe Iachini, che continua, invece, a restare uno dei candidati per la panchina della Sampdoria.

Meno un altro. Un altro allenatore che piace a Massimo Ferrero ma che aveva gentilmente già rifiutato la panchina blucerchiata la passata stagione, quando poi arrivò Claudio Ranieri. Proposta ripetuta anche ora e sempre con garbo e gentilezza rispedita al mittente.

Un annuncio improvviso che la Fiorentina di Rocco Commisso ha voluto subito dare per dare un segnale importante di programmazione per dimenticare in fretta questa stagione e poter finalmente concentrarsi sulla nuova stagione con un allenatore capace, di carattere, ambizioso, pronto a lottare.

La Fiorentina ha pubblicato prima della firma una foto di Gattuso con la Coppa del Mondo

La Fiorentina di Commisso annuncia Gennaro Gattuso

LEGGI ANCHE Niente Sampdoria per Enzo Maresca, ha scelto il Parma di Krause

Un annuncio improvviso, che la Fiorentina ha anticipato sfoggiando la Coppa del Mondo, vinta da Gattuso nel 2006, nella propria sala stampa. Poi il comunicato ufficiale.

Benvenuto Rino Gattuso“. Poche e semplici parole la Fiorentina dà il benvenuto al suo nuovo allenatore dopo un anno e mezzo vissuto sulla panchina azzurra.

La carriera di Rino Gattuso allenatore era cominciata a Sion. La prima vera esperienza da allenatore gliela concede il Palermo di Maurizio Zamparini, campionato di Serie B, stagione nella 2013/14. Esperienza durata appena sei giornate di campionato. Rino firma poi con l’OFI Creta, dove viene ricordato soprattutto per il suo sfogo in conferenza stampa divenuto virale. Finisce col dare le dimissioni dopo sette giornate. Poi la panchina del Pisa dove conquista la promozione in Serie B vincendo la finale playoff contro il Foggia. L’anno successivo ci sono problemi finanziari, lui ci mette spesso i soldi di tasca sua, e dopo il 22° posto e la retrocessione, lascia.

A quel punto arriva il Milan, la panchina della squadra Primavera fino a quando non viene mandato via Vincenzo Montella (mandato via l’anno prima dalla Sampdoria). Un’avventura che decide di lasciare per divergenze di programmi e vedute con Leonardo prima e Gazidis poi. Poi il Napoli ora la Fiorentina. Chissà magari un giorno passerà anche da Genova…

OK CNLa Fiorentina di Commisso annuncia Gennaro Gattuso



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it