skip to Main Content

Emergenza Coronavirus: Inter-Sampdoria RINVIATA

di Redazione
OK Inter Emergenza Coronavirus Inter Sampdoria RINVIATA

Emergenza Coronavirus: Inter-Sampdoria verrà rinviata a data da destinarsi.

La Serie A si ferma. E’ la conseguenza inevitabile dell’emergenza Coronavirus dopo i primi casi di contagio in Italia. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato il provvedimento deciso dal ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: annullate tutte le manifestazioni sportive programmate per DOMENICA 23 FEBBRAIO in Lombardia e Veneto. Non si giocano Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari e Inter-Sampdoria.

Il Ministro Spadafora ha infatti mandato una lettera al presidente del Coni Malagò in cui chiede “di farsi interprete presso tutti i competenti organismi sportivi dell’invito del governo a sospendere tutte le manifestazioni sportive di ogni ordine e grado e disciplina (quindi anche la Serie A, ndr) previste nelle Regioni Lombardia e Veneto per la giornata di domenica 23 febbraio”. L’invito, come specificato nella stessa lettera, non è da estendere alle squadre delle due regioni colpite impegnate in trasferta, “salvo che i medesimi atleti provengano dalle aree indicate come focolai del contagio”.

LEGGI ANCHE Sampdoria, sette avvocati per Ferrero

Dunque Inter-Sampdoria verrà rinviata a data da destinarsi. La notizia è stata confermata anche dal sindaco di Milano Sala: “Dal Consiglio dei Ministri riceviamo alcune prime istruzioni relative a misure da applicare a Milano. La partita Inter-Sampdoria di domani sera verrà dunque rinviata, così come tutti gli altri eventi sportivi programmati”.

 

 

Di seguito il comunicato ufficiale dell’Inter: https://www.inter.it/it/news/2020/02/23/inter-sampdoria-rinviata.html



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it