skip to Main Content

Ora tocca a Immobile…

di Mario Chiari
Ibrahimovic Chabot

Prima Piatek, poi Ibrahimovic. Poi anche Mario Balotelli ora Ciro Immobile. Per Julien Chabot un altro esame, un altro grande attaccante da provare a fermare. Forse il peggiore.

Rientrerà Colley, dopo il turno di squalifica, ma toccherà quasi certamente a Chabot occuparsi per gran parte della partita dell’attuale capocannoniere del campionato. La Lazio di Inzaghi finora hanno segnato 41 goal e sono la seconda forza del campionato per reti segnate dopo l’impressionante Atalanta di Gasperini che di reti ne ha segnate addirittura 49.  Una LazioCiro Immobile dipendente: 20 reti in 18 presenze. Numeri che ne fanno anche il capocannoniere del girone.

LEGGI ANCHE Bosotin sotto attacco rossoblù…

Ma a Roma la Sampdoria non dovrà solo pensare a difendersi, sennò saranno guai non solo per Chabot…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!