skip to Main Content

Holly e Benji hanno perso la loro storica voce

di Matteo Palmisano
Holly Benji Sergio Matteucci

Si è spento a 89 Sergio Matteucci, la voce delle cronache di “Holly e Benji” e di “Mila e Shiro”: ha prestato la sua voce a diversi altri cartoni e a Domenica Sprint

Partite infiniti, campi che sembravano costruiti in cima a una collina, bambini mandati in televisione e molto di più. Chi ama il calcio e, magari, non è proprio un adolescente, è cresciuto guardando le mitiche gesta della New Team, di Holly, di Benji, dei gemelli Derrick e del loro tiro combinato. Tutto questo, nella versione italiana del giapponese “Holly e Benji” era narrato dalla voce di Sergio Matteucci. Voce che, a 89 anni, si è spenta a Roma.

A lungo annunciatore della Rai e doppiatore degli anime giapponesi, Matteucci è stato colui che ha raccontato ai bambini il calcio e la pallavolo. Sì perché oltre alle gesta di Holly e Benji, ha raccontato anche quelle di Mila e Shiro, i due cuori nella pallavolo.

LEGGI ANCHE Verso Cagliari-Sampdoria, Candreva gioca? Ecco la decisione di Ranieri

Holly e Benji hanno perso la loro storica voce

Le sue telecronache, le sue esclamazioni al termine di azioni interminabili rimarranno impresse nella memoria di chi è cresciuto con l’anime di Holly e Benji. Matteucci scriveva il testo delle sue telecronache da solo, ma spesso andava a braccio, trascinando in quelle azioni che i bambini guardavano con occhi sognanti.

Matteucci è stato doppiatore anche di altri cartoni di successo, come Sampei e Lady Oscar, Candy Candy e Ben e Sebastien e in alcuni filme come Rocky 2, Toro Scatenato, Cinderella Man e Scarface. Inoltrela sua voce ha raccontato il fuori campo di Domenica Sprint per i servizi dallo stadio Olimpico di Roma.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!