skip to Main Content

Genoa e Sampdoria confermano il trend: Liguria regione per “vecchi”

Genoa E Sampdoria

La Liguria non è una regione per giovani. Genoa e Sampdoria seguono il trend, in attacco tutto sulle spalle di Pandev e Quagliarella 

I dati ISTAT ancora una volta non “perdonano” la Liguria che si aggiudica il titolo di regione più anziana d’Italia. Genoa e Sampdoria, per non smentire il trend, caricano ancora una volta il peso dei rispettivi attacchi su Goran Pandev e Fabio Quagliarella.

I due veterani, con ogni probabilità, partiranno dal primo minuto nel derby e con i loro 76 anni insieme – entrambi sono classe 1983 – ancora non hanno trovato un compagno giovane ed affidabile che li faccia rifiatare.

Per i due bomber un altro record per questa Serie A. Nessuno, infatti, per quel che riguarda i cosiddetti giocatori di movimento, conta più presenze di loro con Fabio Quagliarella che con le sue 515 presenze stacca di 27 apparizioni Goran Pandev fermo – si fa per dire – sceso in campo nella massima serie per ben 488 volte.

Genoa e Sampdoria, ancora una volta sarà sfida Pandev-Quagliarella

Genoa e Sampdoria confermano il trend: Liguria regione per “vecchi”

LEGGI ANCHE: Verso Genoa-Sampdoria, in campo di venerdì: c’è un precedente

La stracittadina ha quindi in serbo per i tifosi e appassionati una sfida nella sfida, quella tra i due attaccanti a cui difficilmente gli allenatori possono rinunciare: Fabio Quagliarella e Goran Pandev. 

A regalare questo nuovo duello a distanza è stato il ripensamento del macedone che, la scorsa estate dopo aver salutato la sua Nazionale ad EURO 2021, ha scelto di indossare – spinto anche dai messaggi dei suoi sostenitori – la casacca rossoblù almeno per un altra stagione.

Il capitano della Sampdoria, nel “derby del venerdì” continuerà invece la sua personalissima caccia alla rete numero 100 in blucerchiato, attualmente distante solo 2 marcature. Ad attenderlo nel ristrettissimo club dei cento gol c’è Roberto Mancini, ex indimenticato dalla Gradinata Sud ed attuale CT dell’Italia con la quale si è preso la sua rivincita vincendo il titolo europeo sul campo di Wembley.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!