skip to Main Content

Garantisce ancora Garrone

di Mario Chiari
Cessione Sampdoria Filtri Garrone

Per il bene della Sampdoria sono tornati a parlare, L’hanno fatto a Milano. Ma Massimo Ferrero ed Edoardo Garrone non erano da soli. Con loro ci sarebbe stato anche l’avvocato De Martino, uno dei legali che aveva seguito da vicino il passaggio di proprietà tra i due avvenuta in un caldissimo giugno del 2014.

Non s’incontravano da tempo, non si parlavano dalla fine della trattativa con il gruppo che GIanluca Vialli rappresentava. Si sarebbero incontrati per discutere ancora una volta del presente ma anche del futuro della nostra Sampdoria. Oggi servono ancora quadi 25 milioni di euro per garantire a febbraio le fideiussioni da presentare alla Lega Calcio. Fideiussoni che la famiglia Garrone ha sempre garantito e che si è detto disposto a fare ancora, ma non senza probabilmente ottenere qualcosa in cambio, qualche promessa su una futura cessione a un prezzo stabilito, come l’arrivo di un nuovo amministratore delegato che non sarà come previsto il suo commeciarlista Vidal. La prime conferme, che prevedono anche un’uscita dell’avvocato Antonio Romei, arriverranno dall’Assemblea degli azionisti che si terrà a Roma lunedì.

Ma l’aiuto di Garrone ci sarà anche sul mercato di gennaio. Ferrero sa che bisogna comprare, bisogna rinforzare una rosa non pronta per lottare per la salvevva. Biisogna accontentare Ranieri che fin qui ha sbagliato poco. Ma per muoversi sul prossimo mercato Ferrero ha bisogno di avere le spalle coperte, di potersi muovere anche sul mercato italiano, quello che oggi non può fare. Per riuscirci dovrebbe sbloccare anche il paracadute di 25 milioni che la Sampdoria ha in dotazione, come tutte le società di Serie A in caso di retrocessione. Un meccanismo che oggi la società di Corte Lambruschini ha utilizzato a garanzia delle fideussioni presso il palazzo del Calcio e che può sbloccare solo attravverso l’aiuto di una banca o cessioni eccellenti.

Insomma per andare avanti, poter fare un certo di tipo mercato (se si vuole comprare), c’è bisogno ancora di Edoardo Garrone, delle sue garanzie, delle proprie disponibilità economiche…

 

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it