skip to Main Content

Chi è Matteo Gabbia?

di Filippo Tudisco
Matteo Gabbia Milan Sampdoria Calciomercato

Nel Milan non gioca ma è stato il capitano nell’ultima spedizione mondiale della nazionale Under 20 di Mister Nicolato. Scopriamo chi è Matteo Gabbia…

Matteo Gabbia è un difensore centrale, classe 1999 dal piede destro. Cresciuto nel settore giovanile del Milan, è stato promosso in prima squadra sotto la guida del Maestro Marco Giampaolo ad inizio stagione. Già la buona raccomandazione dell’ex allenatore della Sampdoria potrebbe essere vista come una valida garanzia, viste le recenti valorizzazioni di giovani talentuosi difensori. Roccioso ma anche ordinato: i suoi 185 cm di altezza lo aiutano a reggere confronti fisici importanti, ma è altrettanto educato con i piedi e comanda bene i movimenti della linea difensiva. Giovane ma già capitano della nazionale Under 20 agli ultimi fortunati mondiali in Polonia dove la spedizione azzurra del CT Nicolato arrivò a un passo dalla finalissima.

Di recente lo stesso Nicolato lo ha convocato anche nell’Under 21, dove ha collezionato solo 2 presenze al momento.

LEGGI ANCHE Masiello esclude Tonelli

matteo gabbia

Meno fortunata l’esperienza nella prima squadra del Milan, nella quale ha collezionato solo 8 minuti in Coppa Italia. La necessità di giocare e di crescere ha spinto la dirigenza rossonera a guardarsi intorno per vedere se ci sono i presupposti per una cessione. La Sampdoria si è fatta avanti per prendere il giocatore e non vuole farsi sfuggire un giovane così promettente. Anche altre squadre di Serie A si sono informate, tra cui Verona, Spal, Parma e Lecce. Il direttore sportivo Carlo Osti cerca difensori esperti per Claudio Ranieri, ma non chiude del tutto l’occhio anche sui giovani calciatori che possono sorprendere…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it