skip to Main Content

FOTO – Taylor Mega da censura: sexy Venere alle Maldive

Taylor Mega Censura Venere Maldive

Taylor Mega è una bomba sexy e le foto alle Maldive in cui appare come una sexy Venere sono da censura. Uno spettacolo mozzafiato

Taylor Mega è davvero una bomba sexy. La giovane influencer esibisce il suo fisico mozzafiato, perfetto e scolpito, mentre “emerge“ dalle splendide acque delle Maldive, come una Venere. Il fisico statuario è coperto appena da un micro costume, che rende merito alla bellezza di cui madre natura le ha fatto dono.

Ciò che non può non balzare all’occhio e soprattutto il reggiseno a triangolino del costume: rosso come la passione e il fuoco che arde in chi la osserva. Un triangolino super ridotto, che copre appena i capezzoli. Taylor ha scelto il cosiddetto underboob, con il reggiseno che lascia scoperta la maggior parte della pelle del seno. Gli uomini strabuzzato gli occhi: che meraviglia! La mega ha voluto spiegare, in una delle sue Instagram Stories, la scelta “tecnica” di questo micro-indumento:

C’è una spiegazione tecnica. Il laccino sul collo fa male e crea irritazione, invece indossandolo così non si sente il peso

Taylor Mega: l’espediente del costume è da urlo

xxx

LEGGI ANCHE UFFICIALE – Sampdoria, mini abbonamenti per la Gradinata Sud. Tutte le informazioni

Il peso di curve mozzafiato e decisamente… pericolose… del suo spettacolare decolleté sodo, alto, che non conosce la “gravità”.

La modella si sbizzarrisce negli scatti, nelle posizioni, sempre più sexy, sempre più provocanti, sempre più… da urlo. Anche un po’ da censura, in alcuni casi. Ma la censura lasciamola per altre situazioni, per cose ben più importanti. In questo caso lasciamo che gli occhi si godano il meraviglioso spettacolo: quel che si vede – che sia il lato A o che sia il lato B – fa davvero sognare…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!