skip to Main Content

Formazione: nessun dubbio per Ranieri

di Filippo Tudisco

Ranieri alle prese con una rosa rimaneggiata dagli infortuni. Le scelte sono limitate, ma non mancano le novità nella formazione che affronterà il Cagliari.

 

Dietro hanno perso tutte, davanti no, hanno vinto. La Sampdoria deve e può approfittarne. Certamente alla Sardegna Arena servirà una partita perfetta per poter battere un Cagliari in stato di grazia.

Coerentemente rispetto alle sue ultime scelte, Claudio Ranieri schiererà una formazione equilibrata per cercare di mantenere la propria solidità difensiva. In campo il classico 4-4-2: davanti ad Audero confermata la difesa che ha concluso la partita vittoriosa con l’Udinese. Ferrari e Colley centrali con ai lati Nicola Murru e Morten Thorsby, che avrebbe vinto il ballottaggio con Alex nel segno della continuità con nuova ‘bocciatura’, se fosse confermata la scelta, di Murillo.

Centrocampo di qualità e quantità con Ekdal, Linetty, Jankto e Ramirez. Quest’ultimo agirà sulla fascia con la possibilità di accentrarsi tra le linee, trasformandosi nel trequartista vecchio stile che abbiamo potuto ammirare nella gestione Giampaolo. Dovrebbe restar fuori Vieira.

In attacco confermatissimo Quagliarella (recuperato dopo la botta alla caviglia) e il cannoniere blucerchiato Gabbiadini.

Incrociamo le dita…

 

 

 

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it