skip to Main Content

Il Fisco batte in Cassazione Antonio Cassano

di Mario Chiari
Covid-19 Cassano Giampaolo Sampdoria

L’Agenzia delle Entrate ha vinto in Cassazione un ricorso contro Antonio Cassano per 263 mila euro “sfuggiti” al fisco quando l’attaccante militava ancora nella Roma.

LEGGI ANCHE Mediaset caccia Cassano!

Secondo la commissione tributaria pugliese vi erano i presupposti “legittimanti l’esenzione dalle sanzioni amministrative” in favore del contribuente, “nell’ipotesi di condizioni di incertezza, relative alla portata e all’ambito di applicazione delle disposizioni disciplinanti l’individuazione del presupposto di imposta”.

antonio cassano

Un “trattamento” di favore a cui ha diritto il contribuente che può trovarsi in una condizione di incertezza e dunque sbagliare quando la norma non è chiara. Per la Suprema corte però nel caso di Cassano la norma non si poteva considerare di dubbia interpretazione, neppure dal punto di vista della lettura fornita dalle decisioni della giurisprudenza di merito, prive di «rilevanti perplessità in merito all’individuazione del presupposto di imposta», che è correlato all’applicazione delle sanzioni amministrative. E il giocatore deve dunque pagarle.

Antonio Cassano aveva già avuto problemi con il fisco ai tempi in cui giocava in Spagna con il Real Madrid. In questa ultima vicenda, riguardante il periodo in cui l’ex bomber giocava nella Roma, la Cassazione annullando senza rinvio i due verdetti di merito, ha dato definitivamente il via libera al pieno corso delle cartelle esattoriali.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it