skip to Main Content

Figc, Gravina: pronti a ricominciare la Serie A

Gravina Figc Serie A Pubblico Stadi Ingaggi Uefa Ritiri Quarantena

La Figc del presidente Gabriele Gravina ha inviato al ministero della Salute e a quello dello Sport il protocollo per la ripresa degli allenamenti delle squadre di calcio di Serie A predisposto dalla commissione medica presieduta da Paolo Zeppilli.

Pronti a ricominciare, a portare a termine questa stagione di Serie A. La Figc prosegue per la sua linea e conferma che se ci saranno le condizioni si tornerà in campo per concludere questa stagione, rigorosamente a porte chiuse.

Il protocollo contenente tutte le disposizioni per la ripresa in sicurezza degli allenamenti delle squadre di calcio di Serie A è stato partorito dalla commissione medico scientifica della Federcalcio con l’aiuto di esperti del settore. Il documento inviato dal presidente federale, Gabriele Gravina, è ora in mano dei ministri dello Sport e della Salute, Vincenzo Spadafora e Roberto Speranza che dovranno valutarlo nel dettaglio prima di dare il loro consenso alla riapertura del calcio.

LEGGI ANCHE Mannini: “Con Ferrero non c’è futuro per la Sampdoria…”

Il documento, frutto del gruppo di lavoro presieduto dal prof. Paolo Zeppilli, sarà adesso valutato dai due ministeri. Le linee prevedono che le squadre potranno tornare al lavoro ma con rigidi criteri di sicurezza: i giocatori verranno costantemente monitorati e i contatti con l’esterno dovranno di fatto essere azzerati.

In pratica soltanto con il via libera dei due ministeri presieduti da Spadafora e Speranza si potrà procedere con la ripresa. Un ritorno in campo anticipata da controlli preventivi (tamponi, esami sierologici, valutazione cardio-vascolare e polmonare sui giocatori positivi guariti). L’idea centrale del protocollo presentato dalla Figc è l’organizzazione di ritiri permanenti delle squadre in centri di allenamento chiusi per evitare rischi di contagio provenienti dall’esterno.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!