skip to Main Content

Fantacalcio Sampdoria: prima volta per Djuricic, disastro Bereszynski

di Matteo Palmisano
Sampdoria Nazionali Dirigenza

Primo bonus al fantacalcio per Filip Djuricic, mentre Emil Audero sbaglia sul goal di Junior Messias: i voti di Sampdoria-Milan

Un’altra sconfitta per la Sampdoriache, con il k.o. interno contro il Milan, porta a quattro le partite perse in questo avvio di campionato. Nonostante una prestazione di cuore, soprattutto dopo l’espulsione di Rafa Leao, i ragazzi di Marco Giampaolo non sono riusciti a portare a casa un punto.

In ottica fantacalcio la sconfitta incide in modo inevitabile sui voti. Emil Audero ha sulla coscienza il goal del vantaggio di Junior Messias, ma si riscatta con le parate su Giroud e Theo Hernandez. Il portiere blucerchiato prende un sei a cui sottrarre due punti per le retri subite. Bartosz Bereszynski è il peggiore in campo e si prende un 4,5:

Serataccia. Il primo errore sull’1-0 è suo, perché sullo strappo di Leao non lo contiene. Finché il portoghese resta in campo, gara da incubo.

Alex Ferrari si batte, ma al suo  sei  deve sottrarre 0,5 per l’ammonizione.

Anche Tommaso Augello rimedia un’ammonizione, ma si salva con l’assist per Filip Djuricic, che porta il fantavoto totale a  6,5. Non sufficiente la prova di Jeison Murillo che, per La Gazzetta dello Sport, è da 5,5:

Concorso di colpa sul gol di Messias. A tratti mostra qualche incertezza quando il Milan prova a sfondare per vie centrali. Un po’ prevedibile.

Fantacalcio Sampdoria: finalmente Djuricic, malus per Quagliarella

Fantacalcio Sampdoria: prima volta per Djuricic, disastro Bereszynski

LEGGI ANCHE Top & Flop Sampdoria-Milan, Rincon non molla mai, Bere ancora in difficoltà

Delude ancora Gonzalo Villar, che macchia la sua prova con il fallo da rigore, poi trasformato da Olivier Giroud, che porta al giallo e contribuisce ad abbassare il suo fantavoto a  5. L’ammonizione nel finale pesa anche sulla valutazione di Mehdi Leris, che prende un 5,5, abbassato a 5. Tomas Rincon, si sbatte fino alla fine, chiudendo addirittura da terzino. Per lui, però, solo un 5,5 :

Mediana troppo larga, e lui va un po’ in affanno, concedendo metri preziosi a  Pobega, che può allargarsi e salire. Nel finale spinge forte alla ricerca del pari.

Male ancora Abdelhamid Sabiri, autore di un’altra prestazione negativa che gli fa prendere 5,5. Il migliore è, ovviamente, Filip Djuricic. Per il serbo una traversa nel primo tempo e il goal  – il primo con la Sampdoria – della momentanea illusione. Sette per Djuricic, a cui aggiungere tre punti per il goal:

Si presenta con un tiro a giro: traversa. Cresce sino allo splendido stacco in anticipo su Maignan per l’1-1. Primo gol sampdoriano, pesante.

Deludono i due attaccanti. Ciccio Caputo, poco servito, prende cinque, Fabio Quagliarella non incide e, al suo 5,5, deve sottrarre 0,5 per l’ammonizione nervosa del finale.

Meglio Valerio Verre – sei – e Manolo Gabbiadini, il più positivo dopo Djuricic con un 6,5 finale:

Per mezz’ora un po’ anonimo, poi partendo da destra s’inventa nel finale una doppia occasione con Maignan che gli nega un goal strameritato.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it