skip to Main Content

Calcio e sponsor: dalle scommesse all’erba dell’Everton…

di Mario Chiari
Everton Sponsor Scommesse Erba

Dalle agenzie di scommesse alla cannabis. Il calcio è in crisi, ha bisogno di nuovi investitori, altri sponsor. E per questo si è disposti a tutto…

E così l’Everton potrebbe diventare il primo club a vestire sulla propria maglia il logo di una società che distribuisce prodotti a base di cannabis. La Swissx sarebbe in trattativa con il club guidato da Carlo Ancelotti per la sponsorizzazione di maglia a partire dalla prossima stagione.

A confermare la trattativa è stato lo stesso CEO della Swissx, Alki David, in un’intervista al sito Insider.com: “Siamo in contatto con l’Everton per lo spazio sulla loro maglia. Mi hanno contattato e hanno già mostrato disegni con l’intero logo Swissx in blu, di cui non sono pazzo, ma sarà bello”.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Yoshida il raccomandato…

Calcio in cerca di sponsor: dalle scommesse all’erba dell’Everton…

“Quando sono arrivato per la prima volta in Inghilterra, tutti sostenevano Manchester Utd e Liverpool, e tutti erano rossi. Al contrario, a me piaceva il blu e mi piaceva il logo dell’Everton”.

Una mossa che potrebbe essere considerata decisamente controversa, considerando che nel Regno Unito è illegale possedere, coltivare, distribuire o vendere la marijuana.

Chi sarà il primo in Italia a mettere sulla propria maglia da gioco uno sponsor del genere? Le scommesse sono aperte…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!