skip to Main Content

Euro2020, Sampdoria protagonista: in Repubblica Ceca-Danimarca

di Valerio Sabatini
Euro2020 Ferrero Mikkel Damsgaard Danimarca

C’è anche la Sampdoria tra i protagonista di Euro2020, ai quarti andrà in scena il derby tutto blucerchiato tra Repubblica Ceca e Danimarca

Si è concluso la fase degli ottavi di finale di Euro2020 e prendono forma i quarti. Il tabellone regala un derby tutto blucerchiato, dato che Danimarca e Repubblica Ceca si affronteranno sabato 3 luglio alle 18:00 a Baku.

Sarà Mikkel Damsgaard contro Jakub Jankto, ma non solo. Perché uno dei grandi protagonisti della competizione è l’ex Sampdoria Patrick Schick. Quattro goal messi a segno finora, secondo solo a Ronaldo a quota 5, ma il portoghese è uscito dalla competizione, così come Forsberg e Benzema, entrambi fermi a 4.

Euro2020: Derby Sampdoria, ma Svezia e Ekdal eliminati

Euro2020, Sampdoria protagonista: in Repubblica Ceca-Danimarca

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, la prima mossa di Faggiano contro il Genoa

L’ex gioiello blucerchiato a questo punto potrebbe puntare seriamente a diventare il capocannoniere di Euro2020, ma davanti però c’è la Danimarca, che non regalerà nulla. E senza Christian Eriksen la stella della nazionale scandinava è proprio Mikkel Damsgaard, che ha messo a segno anche una rete.

L’esterno di Corte Lambruschini ha brillato anche contro il Galles. Suo, infatti, l’assist al 27′ per Dolberg che ha sbloccato la sfida degli ottavi. Risultato finale 4-0 e Kjaer e compagni che strappano il biglietto per per la prossima fase della competizione. Damsgaard si è preso anche il posto da titolare e dovrebbe replicare sabato prossimo.

Chi invece non è più titolare è Jakub Jankto, partito dalla panchina nell’ultima gara della sua Repubblica Ceca, contro l’Olanda. L’esterno della Sampdoria è entrato al 79′ e ha contribuito nel finale di gara a contenere il ritorno degli Orange. Risultato finale storico per Schick e compagni, 2-0 sulla nazionale di Frank De Boer.

Saluta invece gli Europei Albin Ekdal, anche lui titolare nella sua Svezia. La beffa arriva nel finale del secondo tempo supplementare, quando tutto faceva pensare, invece, ai calci di rigore. Segna Dovbyk al 121′ e l’Ucraina giocherà i quarti di finale contro l’Inghilterra a Roma. Restano quindi due calciatori della Sampdoria ancora a Euro2020. Il regista blucerchiato invece può iniziare le sue vacanze, come Bartosz Bereszynski eliminato nella fase a gironi con la Polonia.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!