skip to Main Content

Addio Rigoni

di Mario Chiari

A gennaio si divideranno le strade della Sampdoria e di Emiliano Rigoni, il centrocampista offensivo argentino prelevato la scorsa estate. I blucerchiati proveranno a interrompere il prestito con obbligo di riscatto fissato con lo Zenit San Pietroburgo.

Rigoni, finito in panchina, farà ritorno in Russia con pochissime presenze collezionate in maglia doriana, al momento otto, con 470 minuti in campo. Acquistato per il tridente offensivo con Di Francesco, con l’arrivo di Ranieri gli spazi si sono sempre più limitati per il giocatore che la Sampdoria avrebbe dovuto riscattare per 10 milioni di euro allo scoccare della ventesima presenza in campionato.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it