skip to Main Content

Lo strano ballottaggio: Ekdal-Vieira

di Mario Chiari
Vieira Ekdal

L’unico dubbio di Ranieri riguarda la presenza in campo di Ronaldo Vieira. Sir Claudio assicura sul suo stato di salute, ma questa settimana il centrocampista inglese si è allenato a scartamento ridotto e il tecnico potrebbe decidere di preferirgli Ekdal, che invece appare in buona forma. Per il resto l’allenatore ha pochi dubbi.

E’ uno strano ballottaggio per due giocatori diversi ma entrambi fondamentali per gli equilibri delicati di questa Sampdoria. Al suo primo anno in blucerchiato Albin Ekdal, che prendeva lo scomodo posto di Lucas Torreira, è stato un giocatore fondamentale per Marco Giampaolo. Fisico, visione di gioco e anche tiro dalla distanza. Tanto da non far rimpiangere sicuramente il giocatore passato all’Arsenal.

LEGGI ANCHE Ranieri convoca Caprari. Ma perché?

Strana anche la storia di Vieira. Poco utilazzato in un centrocampo dove era ancora presente Dennis Praet, il preferito di Giampaolo, fondamentale con Di Francesco e ora con Ranieri, segno che l’inglese ha grandi qualità, margini di crescita.

Un ballottaggio perchè Linetty è inamovibile in questo centrocampo come questo Thorsby che corre per due. E se si gioca col 4-4-2 Ramirez a sinistra è una soluzione obbligata…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!