skip to Main Content

Decreto Cura-Italia ossigeno per Ferrero

di Gabriele Frassanito
Decreto Cura-Italia Ossigeno Per Ferrero

Il Decreto Cura-Italia, regala una boccata d’ossigeno al presidente Massimo Ferrero in un momento di grande difficoltà anche per il calcio italiano.

Il Governo Conte ha emanato il Decreto Legge 18/2020, per adottare le prime misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Tra le varie norme alcune avranno ripercussioni dirette sulle vicende societarie della Sampdoria.

In primo luogo l’ art. 106 dilata i termini di approvazione del bilancio per le società.  L’assemblea ordinaria per tale incombente potrà essere convocata entro centottanta giorni dalla chiusura dell’esercizio, e dunque entro il prossimo 28 giugno. Ferrero potrà ragionare con tutta calma sul nuovo assetto del Consiglio di Amministrazione, dopo la conferma a tempo di inizio marzo.

LEGGI ANCHE Sampdoria, il misterioso socio di Ferrero cambia banca

Per quanto riguarda i concordati di Farvem ed Eleven Finance, si allunga il termine per il deposito dei piani di risanamento che il Tribunale di Roma dovrà valutare ai fini del giudizio di ammissibilità alla procedura.

I termini, inizialmente stabiliti per il 21 e per il 23 marzo, già avevano subito un breve rinvio con il decreto legge 11/2020 dell’8 marzo scorso.

L’art. 83 comma 2 del nuovo provvedimento stabilisce che “dal 9 marzo 2020 al 15 aprile 2020 è sospeso il decorso dei termini per il compimento di qualsiasi atto dei procedimenti civili e penali.”  Il nuovo termine di deposito dei piani dovrebbe dunque slittare al 28 e al 30 aprile 2020.

Non cambia nulla per l’udienza penale del caso Obiang, fissata per il 26 giugno, che dovrebbe restare confermata.

Ovviamente, la situazione di emergenza è in continua evoluzione e non possono escludersi altri slittamenti o ripercussioni sulle vicende societarie di Massimo Ferrero.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it