skip to Main Content

Davide Lippi: “Caprari doveva andarsene dalla Sampdoria”

di Mario Chiari

Davide Lippi, agente di Gianluca Caprari, a Tmw torna sulla partenza a gennaio dell’ex attaccante blucerchiato: “Doveva andarsene dalla Sampdoria…”.

L’agente di Gianluca Caprari non ha dubbi sull’affare fatto dal Parma sul mercato di gennaio. “Bisogna fare complimenti ai dirigenti del Parma che hanno costruito una rosa valida tecnicamente e anche un ottimo ambiente insieme all’allenatore. Il Parma, così come la vera sorpresa Verona. Parlando di Caprari, aveva bisogno di cambiare ambiente ed è voluto andare al Parma a tutti i costi…”.

LEGGI ANCHE Ranieri prende le difese di Audero: “Ci salverà lui”

Per Davide Lippi, ora Caprari, lontano dalla Sampdoria, “si sta allenando bene, si è già messo a disposizione ed è subito stato chiamato in causa. Sono convinto che piano piano troverà il suo spazio. Gianluca è un ragazzo con delle qualità importanti, ha passato qualche periodo negativo, ma ha tanto da dare”.

Per il momento Caprari in tre partite ha giocato appena 100 minuti. L’ultima, il derby con il Sassuolo, l’ha vista interamente dalla panchina. Insomma per il momento la sua situazione non sembra molto diversa da quell precendete, da quella vissuta fino a fine gennaio con la Sampdoria. Insomma le panchine in blucerchiato si stanno ripetendo anche in gialloblù. Ora la colpa di chi è?



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!