skip to Main Content

Crisi Sampdoria, Massimo Ferrero cerca di convincere Rino Gattuso

di Luca Uccello
Sampdoria Ferrero Rino Gattuso

Roberto D’Aversa è sempre più lontano dalla panchina della Sampdoria. Il presidente Massimo Ferrero ha deciso di puntare sulla grinta di Rino Gattuso

Se fosse per Massimo Ferrero oggi l’allenatore della Sampdoria sarebbe Rino Gattuso. È lui la prima scelta, un sogno impossibile che a certe condizioni potrebbe diventare una realtà. Il numero uno blucerchiato rientrato da Dubai ha preso in mano la situazione.

Si è sentito subito con Daniele Faggiano, poi anche con Giampiero Pocetta, fedele amico e consigliere oltre che procuratore. Sul tavolo c’è il sempre più possibile esonero di Roberto D’Aversa (che pagherebbe colpe anche non sue…) e la scelta di un sostituto.

Tanti i nomi, molte le difficoltà a cominciare dal contratto, dal progetto, dalla volontà di accettare una sfida non semplice. Oggi la Sampdoria si trova in una posizione di classifica non sua. Per uscirne ci vuole un allenatore di grande esperienza, di grande carisma. Un nome che possa riaccendere anche la piazza, un’ambiente fortemente sfiduciato…

Massimo Ferrero ha valutato anche Giampaolo e Iachini per la Sampdoria

Crisi Sampdoria, Massimo Ferrero cerca di convincere Rino Gattuso

LEGGI ANCHE Crisi Sampdoria, Ferrero incontra Giampaolo. Le ultime

C’è chi vorrebbe un Marco Giampaolo bis, chi vorrebbe puntare direttamente su Beppe Iachini e chi vuole un nome vero. È Massimo Ferrero che lo vuole, che lo cerca.

Il problema di Rino Gattuso oggi è il suo ricco ingaggio. Un tecnico da quasi due milioni di euro a stagione. Non poco per le casse del club di Corte Lambruschini ma necessario per continuare a credere di poter giocare ancora in Serie A anche la prossima stagione. Serve un nome forte, un allenatore capace, di grande esperienza che sappia gestire il momento, che metta in campo anche la grinta, quelle palle che troppo spesso mancano. Inutile nasconderlo.

Ferrero vuole Gattuso, ma Rino cosa dice?



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha un commento

  1. Accetterei QUALSIASI soluzione tranne quella del “ritorno” di Giampaolo , piuttosto meglio la riconferma di D’Aversa . Del resto lo sai Luca che non ho mai fatto parte delle “vedove” … però la regola deve valere per TUTTI ! ( al limite potrei fare un’eccezione per Iachini ) ma lui è un’altra “storia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it