skip to Main Content

Coronavirus, il grande cuore della Sud…

di Mario Chiari
Sampdoria Genoa Gradinata Sud

I tifosi della Sampdoria, la Gradinata Sud si muove contro l’emergenza Coronavirus e fanno una proposta alla società: donare i soldi dei rimborsi al San Martino.

In attesa che la società si schieri in prima linea, come è successo per altri club in giro per l’Italia (l’Inter la più attiva fra tutte), Gruppi della Sud e Federclubs hanno fatto una proposta alla Sampdoria per aiutare chi combatte in prima linea l’emergenza Coronavirus.

LEGGI ANCHE Coronavirus, Ferrero dimostra che vuoi bene a Genova

I tifosi sono pronti a rinunciare al rimborso della quota abbonamento non goduta in occasione di Sampdoria-Verona di domenica scorsa giocata a porte chiuse se la società devolverà il totale (circa 170.000 euro se aderiscono tutti i tifosi) alla Clinica di Malattie Infettive e Tropicali del San Martino. Bravi ragazzi, questo è il cuore della Gradinata Sud!

Ora tocca a chi dovere dare una risposta e in tempi brevi…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it