skip to Main Content

Coronavirus, Germania: video-scandalo, giocatore sospeso

di Redazione

Salomon Kalou , giocatore ivoriano dell’Herta Bertlino ha girato un video di 8 minuti che ha messo in crisi il tentativo di ripresa del calcio tedesco.

Quando si dice che i calciatori dovrebbero dare l’esempio, spesso si omette di specificare che dovrebbero farlo in positivo. Dettaglio che è sfuggito ad un giocatore dell’Herta Berlino, che in pochi minuti ha messo insieme una serie di comportamenti da evitare se si vuole contenere il contagio da coronavirus.

Kalou ha trasmesso in diretta su Facebook la sua passeggiata nei locali del centro di allenamento. Il giocatore ex Chelsea offre la mano ad un componente dello staff, poi ad un compagno nello spogliatoio, dove sono seduti in quattro senza distanza di sicurezza. Non domo,  irrompe in una stanza mentre un compagno viene sottoposto al tampone.

Ma non finisce qui: Kalou scherza, minimizzando gli effetti del Coronavirus. Si spinge addirittura a sventolare la busta paga. E si lamenta con un compagno per il taglio degli stipendi…

LEGGI ANCHE Coronavirus, il solito Paul Gascoigne

LEGGI ANCHE Coronavirus, Governo chiarisce su spostamenti e congiunti

Ma non è solo  il giocatore a fare una pessima figura: l’Herta Berlino ne esce comunque male, inadeguata. il il tampone non è effettuato da un medico ma un membro dello staff tecnico (un fisioterapista), per giunta senza utilizzare dispositivi di protezione…anzi uno solo: una misera mascherina chirurgica.

La Lega tedesca ha tacciato come  “inaccettabili” le imamagini.  L’Hertha ha cercato di tappare la falla, sospendendo immediatamente   il suo giocatore, sospendendolo. Ma comunque il danno è fatto, nelle prossime ore la Cancelliera Merkel deciderà se la Bundesilga riprenderà…

 

Coronavirus, Germania: video-scandalo, giocatore sospeso
Coronavirus, Germania: video-scandalo, giocatore sospeso.


Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!