skip to Main Content

Il calcio si arrende al Coronavirus: non si gioca più…

di Mario Chiari
Coronavirus Oms Stop Calcio

Il calcio si ferma. Lo fa con colpevole ritardo. L’Uefa ha rinviato tutte le partite di Champions ed Europa League della prossima settimana (possibile rinvio del campionato Europeo). Una decisione come detto arrivata forse con troppo ritardo rispetto all’Italia, sotto questo punto di vista, Paese modello per la prevenzione e l’attenzione verso la salute non solo degli atleti ma anche dei suoi tifosi.

Dopo la decisine del massimo organo europeo del calcio anche la Ligue1 ha deciso di fermarsi. Ma non solo. La federazione inglese ha comunicato lo stop di tutte le competizioni vista l’emergenza dovuta al Covid-19. Tutto fermo fino al 4 aprile.

LEGGI ANCHE Sampdoria, stop campionato: “Unico esempio le vacanze di Natale”

“Desideriamo che Mikel Arteta e Callum Hudson-Odoi si riprendano rapidamente così come tutti gli altri interessati da COVID-19”, ha dichiarato in una nota l’amministratore delegato della Premier League, Richard Masters, “In questa situazione senza precedenti, stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri club, il governo, la FA e EFL e possiamo rassicurare tutti sulla salute e sul benessere dei giocatori, dello staff e dei tifosi”, ha continuato. Nonostante le sfide, l’obiettivo della Premier League, si legge nella nota, è riprogrammare le partite rinviate, comprese quelle giocate dalle squadre dell’accademia.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it