skip to Main Content

Coronavirus, l’Atletico Madrid si allena ‘giocando’ da casa

di Francesco Tonelli
Coronavirus Atletico Madrid

In tempi di coronavirus programmi di allenamento personalizzati per l’Atletico Madrid, intrattenimento di squadra e competizioni extra sportive. Tutto rigorosamente da casa, per mantenere vivo il senso di appartenenza ai “Colchoneros”.

Il Coronavirus ha fermato il calcio anche in Spagna, soprattutto a Madrid, la città più colpita della nazione. Ma non per questo viene interrotta l’attività dei club, che proprio adesso hanno messo a punto un poderoso programma per venire incontro alle esigenze dei suoi atleti. Tra queste squadre fa scuola l’Atletico Madrid, che ha studiato un modo molto interessante per mantenere in forma i circa 1600 sportivi della sua cantera.

A partire dai più piccoli, maschi e femmine, della leva 2014 fino ai grandi delle prime squadre, ogni sportivo che veste la maglia dell’Atletico ha un programma di allenamento personalizzato, studiato in base alla sua età, la struttura fisica e persino la sua abitazione (di cosa è fornita, quanto è grande ecc…). Ogni giocatore ha la propria scheda di allenamento che deve integrare con una dieta appositamente pensata e con altre iniziative del club extrasportive.

LEGGI ANCHE Sampdoria, alla scoperta di Andrea Seculin

La società, infatti, vuole che sia forte, nei suoi atleti, l’attaccamento ai valori del club e alla maglia e che rimanga vivo lo spirito di competizione e il Sentimento Atletico. Così il club invia parole crociate o quiz incentrati sulla squadra, invita a partecipare a concorsi di disegno interni o a fare telecronache di partite.

I risultati vanno poi inviati agli uffici della squadra che, come già con il rendimento dei test fisici, stilerà una classifica dei migliori nelle rispettive gare. Inoltre la squadra non dimentica la scuola e mette a disposizione i suoi tutor di studio di modo che possano aiutare i più piccoli colchoneros nei loro compiti a casa. E, vista la situazione di emergenza mondiale, il club non manca di dedicare i suoi sforzi all’educazione civica dei ragazzi, invitandoli ad informarsi sull’attualità e a collaborare alle attività di famiglia.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it