skip to Main Content

Concordati Elevan Finance, Vidal: “Inutile comprare i debiti di Ferrero”

di Mario Chiari
Sampdoria Massimo Ferrero Milano

Concordati Elevan Finance, per il braccio del presidente della Sampdoria, Gianluca Vidal sarebbe strategicamente inutile comprare i debiti di Ferrero

Dopo più di un anno (richiesta della famiglia Ferrero a gennaio 2020) il Tribunale Fallimentare di Roma ha decretato l’apertura della procedura del concordato preventivo per Eleven Finance.  Per Gianluca Vidal, uno dei due advisor, è arrivata la risposta tanto attesa.

È una grande soddisfazione arrivata al termine di un lungo ma doveroso percorso di chiarimenti richiesti da un collegio molto attento, su una procedura particolarmente complessa. Sono state superate tutte le criticità precedentemente contestate, anche relativamente al trust

Il Secolo XIX, l’unico che riesce a parlare costantemente con i due advisor, riporta anche il cpmmento del secondo advisor, l’avvocato Luca Ponti (in collaborazione con l’avvocato Francesca Spadetto):

Nel corso di tutto l’iter si sono succedute diverse composizioni di collegi, quindi alla fine non abbiamo convinto solo tre giudici, ma praticamente tutta la sezione fallimentare del Tribunale”. 

I creditori di Eleven Finance si dovranno esprimere il 19 novembre

concordati farvem cessione sampdoria palermo figc ferrero palermo mirri farvem
Concordati Elevan Finance, Vidal: “Inutile comprare i debiti di Ferrero”

LEGGI ANCHE Concordati Ferrero: Eleven Finance, il giudice ha deciso

A breve arriverà anche la risposta sul concordato di Farvem, che dovrebbe avere lo stesso esito di quello di Eleven Finance. 

Intanto il successivo passaggio, come sottolinenato da ClubDoria46 in più di un’occasione, è l’adunanza dei creditori che deve avvenire entro 120 giorni. In questo caso c’è anche una data ufficiale: il prossimo 19 novembre. Per Vidal, a breve:

I commissari notizieranno i creditori, per i quali siamo già a disposizione per chiarimenti sulla proposta concordataria. Poi redigeranno la relazione con il parere degli stessi sulla fattibilità concreta della proposta, depositata 45 giorni prima dell’adunanza

Domanda fondamentale. C’è la possibilità che qualche fondo esterno alla procedura, possa contattareicreditori (il principale è Marte SPV del gruppo Hoist) per rilevarne la quota:? Risposta ancora di Gianluca Vidal:

Gira questa voce e onestamente non ritengo una mossa strategicamente vincente imbarcarsi in una scalata ostile pensando cosIì di mettere in difficoltà Ferrero per arrivare in qualche modo a lambire la proprietà della Sampdoria. Al momento la voce non ha per noi nessun fondamento. I creditori possono votare il nostro piano il giorno dell adunanza o nei 20 giorni liberi successivia



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!