skip to Main Content

Click e la Danimarca apre gli stadi ai suoi tifosi…

di Matteo Palmisano
Danimarca Stadi Tifosi Zoom

L’assenza dei tifosi dagli stadi in tempi di Covid sta scatenando la creatività di diverse società: l’ultima trovata arriva direttamente dalla Danimarca

Stadi vuoti e senza tifosi? No problem. Dopo la trovata del Borussia Monchengladbach di riempire lo stadio con i cartonati dei tifosi che scelgono, per 19 euro, di mettere la propria faccia in tribuna, ecco un’altra trovata in arrivo dal Nord Europa. Dalla Danimarca per la precisione.

LEGGI ANCHE Esclusivo – Concordati Ferrero, qualcosa si muove…

La Superligaen danese è ripartita con Aarhus-Randers, finita 1-1, e con una trovata simpatica in tempi di Covid-19. Sul lato opposto delle panchine sono stati installati otto megaschermi, ognuno dei quali ospitava 25 tifosi collegati via Zoom. Per accedere alla partita è stato necessario utilizzare un link gratuito fornito dalla società di casa. Tempo di permanenza limitato per i tifosi, in modo tale da consentire a più persone di ‘entrare’ allo stadio anche se per pochi minuti.

Chissà se questa trovata simpatica sarà confermata anche durante le altre partite in Danimarca, che potrebbe quindi dare il via a un nuovo modo di essere tifosi negli stadi. Tifosi digitali.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it