skip to Main Content

Chabot in mezzo e Murillo…

di Redazione

Julian Chabot. Potrebbe essere lui la sorpresa di Claudio Ranieri per San Siro, per affrontare il Milan di Piatek prima, sicuramente di Ibrahimovic poi. Più lui che Murillo. Una sorpresa perchè il difensore dell’Under 21 della Germania era stato messo da parte da Sir Claudio almeno in queste sue prime domenica di Sampdoria. Sempre in panchina con Ranieri, tre volte in campo con Di Francesco (Fiorentina 20′, Inter 90′ e Verona 90′).

chabot bereOra potrebbe rigiocare, potrebbe essere al fianco di Colley (sarebbe la terza coppia di centrali provata dal primo minuto per Ranieri) con Murillo spostato ancora una volta a destra dove ha fatto bene con il Genoa, benissimo con la Juventus. Un nuovo ruolo per il colombiano che piace al Galatasaray, che potrebbe rimanere fino a giugno. Ma Murillo è un’alternativa perchè il titolare del ruolo prima o poi dovrà essere per forza di cose Bereszyński che già a San Siro potrebbe schierato, se il ginocchio darà piena garanzia di affidabilità.

In mezzo al campo l’altra novità potrebbe riguardare la doppia esclusione di Thorsby e Jankto per far posto a Ramirez. In avanti confermata la coppia Quagliarella-Gabbiadini…

Pprobabile formazione Sampdoria: (4-4-2) Audero; Bereszyński, Chabot, Colley, Murru; Ramirez, Vieira, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!