skip to Main Content

Cessione Sampdoria: Alessandro Ruggeri smentisce interesse

di Gabriele Frassanito

Cessione Sampdoria: nuovi  voci su Alessandro Ruggeri. I numerosi problemi di Massimo Ferrero, alle prese con varie scadenze legate alle crisi delle sue aziende, hanno riacceso le trattative per il passaggio di proprietà della Sampdoria.

La principale emittente ligure ha aggiunto, ai nomi già usciti nei giorni scorsi, quello di Alessandro Ruggeri, 33enne bergamasco, imprenditore, in passato presidente e amministratore delegato dell’Atalanta, già guidata dal padre Ivan.

Ruggeri cinque anni fa aveva sondato di investire nella società blucerchiata, acquistano  un pacchetto azionario importante e il ruolo di vicepresidente accanto a Massimo Ferrero. Ma la trattativa sfumò al momento di mettere tutto nero su bianco.

LEGGI ANCHE REPORTAGE STADIO: Poveri ricchi!

Alessandro Ruggeri sarebbe ora pronto a rilevare completamente la Sampdoria, supportato da un pool di investitori.

Sempre da quanto riporta l’emittente ligure, gli acquirenti non apporterebbero in prima battuta grosse modifiche nell’organigramma societario. Sarà confermata la presenza dell’avvocato Antonio Romei (però come amministratore delegato) e rimarrebbero anche Carlo Osti e Riccardo Pecini, promosso a responsabile dell’area tecnica.

Difficilmente però le voci su Alessandro Ruggeri nell’affare “Cessione Sampdoria” saranno confermate. L’avvocato Romei ha infatti smentito il suo coinvolgimento e i contatti con Ruggeri. Lo stesso figlio dell’ex presidente dell’Atalanta all’ANSA ha dichiarato : “In relazione alle notizie apparse su alcuni media, smentisco un mio coinvolgimento nell’acquisizione dell’UC Sampdoria

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it