skip to Main Content

Cessione Sampdoria, tutti i dubbi sulla lettera firmata da Imad Aounallah

di Redazione
Cessione Sampdoria Imad Aounallah Al Thani

Cessione Sampdoria, il documento di interesse dello sceicco Khaled Faleh Al Thani presenta qualche incongruenza che fa dubitare i tifosi

La giornata di martedì 15 novembre è stata sconvolta dal comunicato di manifestazione di interesse di Khalid Faleh Al Thani. Lo sceicco, interessato all’acquisto della Sampdoriaha fatto arrivare tramite il suo intermediario Imad Aounallah un documento in cui si legge:

Continuiamo a lavorare con le parti interessare per finalizzare l’operazione d’acquisto il prima possibile.

Il documento, pubblicato in esclusiva anche da ClubDoria46 (DOCUMENTO – Cessione Sampdoria, la lettera di Khaled Faleh Al Thani), ha suscitato, però, qualche perplessità derivanti da alcune incongruenze presenti nel comunicato. La prima riguarda la doppia scrittura del nome dello sceicco, prima presente come Khalid poi come Khaled. Anche se, essendo un nome arabo, c’è la possibilità di trascrizione in entrambi i modi.

Cessione Sampdoria, i dubbi sul documento di Al Thani

Cessione Sampdoria, tutti i dubbi sulla lettera firmata da Imad Aounallah

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Tuttosport, Di Silvio: possiamo chiudere entro Natale

Andando avanti, poi, si scoprono altri due aspetti non chiarissimi. Il primo riguarda l’indirizzo e-mail riportato alla fine del documento, imed.aounallah@yahoo.fr. La redazione di ClubDoria46 ha provato a scrivere a questo indirizzo, ma l’e-mail è tornata indietro.

Poi  c’è l’indirizzo di quello che potrebbe essere l’ufficio di Imad Aounallah, situato al 3 C, Chemin Byron 1223 Cologny-Geneva, in Svizzera. Controllando sulle mappe sembra essere quello di un’abitazione privata, cosa che potrebbe destare qualche perplessità.

Errori che hanno fatto aumentare i dubbi dei tifosi riguardo la veridicità della trattativa e del documento stesso.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!