skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Tuttosport, Di Silvio: Ferrero? Qualcuno non ha fatto quello che doveva

di Matteo Palmisano
Cessione Sampdoria Parodi Documenti

Francesco Di Silvio ha criticato l’uscita di Massimo Ferrero nell’intervista di ieri, mentre la Sampdoria è sempre in attesa della cessione

Francesco Di Silvio si è sbilanciato nuovamente, nel corso di un’intervista a Tuttosport, sulle tempistiche della cessione della Sampdoria allo sceicco Khalid Faleh Al Thani. L’intermediario parla di chiusura entro Natale e non manca di lanciare una frecciata importante a Massimo Ferrero.

L’ex presidente della Sampdoria ha dichiarato di voler tornare per salvare il club, ma le sue parole non sono piaciute né ai tifosi né a Marco Lanna né allo stesso Di Silvio. Che ha scelto di mettere l’accento sulla situazione grave in cui versano le finanze della Sampdoria.

Cessione Sampdoria, le critiche di Di Silvio e Ferrero

Cessione Sampdoria, Tuttosport, Di Silvio: Ferrero? Qualcuno non ha fatto quello che doveva

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Tuttosport, Di Silvio: possiamo chiudere entro Natale

Parole dure dell’intermediario italiano che critica aspramente la precedente gestione del club blucerchiato, affermando, inoltre, di trovare fuori luogo l’intervista di Massimo Ferrero:

Ad oggi quelli che hanno gestito la Sampdoria non sono stati dei geni. Altrimenti la Sampdoria non sarebbe nella situazione attuale. Se siamo qui per aiutare la Sampdoria è perché qualcuno non ha fatto quello che andava fatto. Di Ferrero non dico niente non lo conosco. Però trovo fuori luogo questa intervista. Qui c’è una famiglia potentissima, a voi la scelta tra Ferrero e Al Thani.

La speranza, dopo il comunicato della dichiarazione d’interesse, è che davvero la trattativa possa concludersi in fretta. Per il bene della Sampdoria e dei suoi tifosi, ormai stanchi di questa situazione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!