skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Di Silvio ricompare sui social e litiga coi tifosi…

di Redazione
Cessione Sampdoria Di Silvio

Cessione Sampdoria, Di Silvio torna a rispondere ai tifosi blucerchiati: tra litigi e promesse di chiudere la trattativa, la ricomparsa su Facebook dell’ambasciatore di Al Thani

Mentre nelle ultime ore c’è stato un botta e risposta tra Cda della Sampdoria ed Edoardo Garrone, con Alessandro Barnaba e Massimo Ferrero sullo sfondo (ma contemporaneamente in primo piano), è ricomparso sui social Francesco Di Silvio. Lui, che per mesi è stato al centro della trattativa Al Thani, è tornato a rispondere su Facebook ai tifosi blucerchiati che lo hanno interpellato attraverso i tag.

Lo ha fatto nella sezione dei commenti dell’ultimo post, a tema Sampdoria, del giornalista Renzo Parodi, tra i principali fautori della trattativa dello sceicco. Di Silvio e i tifosi non se le sono mandate a dire e c’è stato qualche diverbio. In certi casi con termini forti e oltraggiosi, da parte di entrambi i litiganti in verità. Certo è che il produttore non utilizza mezzi termini.

Ma il succo della questione è che Di Silvio non solo è tornato, ma dice di esserci ancora. Anzi, come si legge in un commento, “Saranno dolori perché la verità salta sempre fuori“.

Cessione Sampdoria, Di Silvio litiga coi tifosi su Facebook: “La verità verrà fuori”

Cessione Sampdoria, Di Silvio ricompare sui social e litiga coi tifosi…

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, la risposta di Lanna e del Cda a Garrone

Di quale verità sta parlando Di Silvio? Probabilmente quella secondo cui non ha mai realmente smesso di lavorare per acquisire la Sampdoria, nonostante mesi e mesi che hanno portato a un nulla di fatto. Ragione per cui molti tifosi lo hanno attaccato. E una delle risposte è stata: “No, sono uno che non ama essere preso in giro soprattutto quando uno lavora per il bene delle cose, in questo caso della vostra Sampdoria“.

Oltre a quale verità verrà fuori, la domanda che può sorgere rispetto al primo commento è: per chi saranno dolori? Di Silvio, rispondendo a un tifoso, ha scritto: “Non per la Samp ovvio, per quei personaggi, i Golia“. Anche se, poco sopra, in una replica ad un altro sampdoriano chiede: “Chi è il vostro presidente?“. Cosa avrà voluto dire?

Cessione Sampdoria, Di Silvio ricompare sui social e litiga coi tifosi…

Tra i litigi poi, ancora con termini non sempre edulcorati, Di Silvio si è tolto qualche sassolino dalla scarpa in merito ai competitors, quelli che come lui hanno corso o stanno correndo per acquisire la Sampdoria. Soprattutto in riferimento al fondo Cerberus e Barnaba, che non hanno mai ricevuto insulti dai tifosi come hanno subito lui e alcuni giornalisti. Nonostante, a suo dire, anche loro abbiano ingannato il mondo blucerchiato. Ma conclude anche questo commento ritornando al nostro inizio: “Vedrai che parlerò con trasparenza con i tifosi, come sempre la verità salterà fuori”.

Insomma, il ritorno di Di Silvio su Facebook, tra promesse di una verità che verrà fuori e botta e risposta coi tifosi, è stato tutt’altro che tranquillo.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!