skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Di Silvio: Al Thani ha offerto 40 milioni. I dettagli

di Matteo Palmisano
Di Silvio Cessione Sampdoria

La cessione della Sampdoria allo sceicco Khalid Faleh Al Thani sembra sempre più concreta: Di Silvio spiega i passaggi mancanti, incluso l’invio della pec della banca Al Masraf

L’offerta di Khalid Faleh Al Thani, come confermato da Gianluca Vidal, ClubDoria46 c’è (Cessione Sampdoria, Vidal: offerta presentata da Al Thani da due settimane. La cifra). Il trustee, comunque, ha sottolineato come essa non possa essere vincolante senza la presentazione dei documenti bancari necessari. Le due parti, come riporta Tuttosport, avrebbero avuto una video-conferenza: presenti Vidal, Banca Lazard, lo sceicco Al Thani e un suo procuratore.

Sulla cessione della Sampdoria ha parlato Francesco Di Silvio proprio al quotidiano torinese. L’imprenditore cinematografico, direttamente da Cuba, nega l’ultimatum di Vidal e critica chi mette in dubbio lo sceicco:

Vidal non ci ha dato alcun ultimatum. Stiamo accelerando il più possibile, ma lo sceicco esiste, la proposta esiste. Come mai la famiglia reale non ha smentito? Ha approvato l’operazione.

Cessione Sampdoria, Di Silvio: manca la pec della banca Al Masraf

Cessione Sampdoria Bonetti Di Silvio

Cessione Sampdoria, Di Silvio: Al Thani ha offerto 40 milioni. I dettagli

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Primocanale torna all’attacco di Di Silvio

L’offerta di 40 milioni c’è e Di Silvio la conferma. Manca la documentazione bancaria per renderla vincolante e qui c’è il riferimento alle vicende di tribunale:

Visto che è un Paese estero, ci sono dei passaggi da rispettare secondo le regole del tribunale. Noi abbiamo offerto 40 milioni per andare avanti con creditori che sono i veri proprietari della Samp. Vogliono prove? La banca centrale certificherà, è una procedura di tribunale.

Il passaggio formale dovrà passare dalla banca Al Masraf, con sede ad Abu Dhabi, definita tra le più importanti al mondo. Da lì dovrà partire la pec verso la banca indicata da Gianluca Vidal:

La banca Al Masraf, una delle più importanti al mondo, deve mandare questa pec presso la banca che indica Vidal, è il tribunale che lo chiede. Noi non facciamo giochini. Ma avete fatto le autostrade a Cerberus e non si è concluso niente….



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it