skip to Main Content

Cassano allontana l’Entella, vuole solo la Sampdoria

di Matteo Palmisano
Sampdoria Antonio Sensi Cassano

Cassano ha ormai abbondato l’idea di tornare a giocare all’Entella: vuole fare il direttore sportivo, magari alla Sampdoria…

Non ha mai voluto ascoltare nessuno Antonio Cassano e così vuole continuare a fare anche quando inizierà a fare il direttore sportivo. Nel corso di una diretta Instagram con Paolo Bonolis e Lele Adani, il barese ha espresso ancora il suo desiderio è di rientrare nel mondo del calcio e di farlo a Genova. Difficile che ciò avvenga all’Entella, Cassano, infatti, da tempo pensa alla Sampdoria. Come direttore sportivo, ovviamente.

“Sono contento di voler fare il direttore sportivo, se qualcuno mi dà la possibilità di farlo a modo mio“. Patti chiari e amicizia lunga per Cassano che, tra le linee, avvisa ancora Massimo Ferrero, sempre indeciso nelle figure da affiancare a Osti e Pecini, il cui rinnovo non è in discussione.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Cassano: “Voglio decidere, avere responsabilità”

E la Virus Entella? Solo una boutade, una battuta, come affermato dallo stesso Cassano: “Sull’Entella ho fatto una battuta. Dopo quattro anni è impensabile tornare a giocare”. Il barese, che ha comunque espresso la sua stima per il presidente Gozzi,  vuole fare il direttore sportivo e lo vorrebbe fare alla Sampdoria. Ferrero è allertato…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!