skip to Main Content

Caso Portanova, nuove accuse nei confronti del calciatore

di Valerio Barberi
Genoa Portanova Corsa Salvezza Sampdoria

Nuove accuse nei confronti di Manolo Portanova e del caso che lo vede imputato per un processo di violenza sessuale di gruppo

Nuove accuse per Manolo Portanova. Il calciatore del Genoa, infatti, è accusato di violenza sessuale di gruppo insieme al cugino e al fratello. Nella prima udienza nel processo sono state presentate nuove prove da parte dell’accusa, che ha reso note delle chat della ragazza, la vittima, in cui qualche mese prima del fatto confessava a un amico che non avrebbe mai partecipato ad un rapporto sessuale di gruppo.

Intanto il giudice ha predisposto il rinvio al 5 luglio respingendo anche la richiesta degli avvocati difensori di un incontro faccia a faccia tra la vittima e il fratello del giocatore rossoblù. Una situazione che il con il passare dei giorni, quindi, si fa sempre più pesante.

Caso Portanova, la ricostruzione di quanto accaduto

Caso Portanova, nuove accuse nei confronti del calciatore

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Gabbia arriva per il ritiro? Il piano di Faggiano

LEGGI ANCHE Calciomercato Atalanta, ecco quanto vale Carnesecchi. La richiesta 

Il calciatore del Genoa è stato denunciato un anno fa da una studentessa dell’Università di Siena, per un fatto avvenuto fra il 30 e il 31 maggio dell’anno scorso. L’avvocato Gabriele Bordoni, legale del centrocampista rossoblù, proprio in considerazione del clamore e della sovraesposizione mediatica di questo caso, in accordo con il giocatore medesimo e con la sua famiglia, aveva reso noto nei mesi scorsi al decisione di chiedere il rito abbreviato.

Percosse, sputi, violenze insulti e di accanimento animalesco sul corpo della ragazza concepito come un oggetto. La ragazza, stando al suo racconto, aveva un appuntamento con Portanova a una festa. Ma era all’oscuro della presenza degli altri soggetti che si sarebbero poi palesati nella stanza dove lei si trovava con il giocatore rossoblù.

Poi le cure mediche al pronto soccorso, con una prognosi di quaranta giorni. Avendo riportato una serie di lesioni serie per una vicenda che le ha provocato anche un forte stato di stress.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it