skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Sabiri in Qatar per rilanciarsi?

di Valerio Barberi
Calciomercato Sampdoria Sabiri

Calciomercato: salterà la gara con il Lecce Sabiri, saluta la Sampdoria per andare al Mondiale. Potrebbe essere l’occasione per rilanciarsi.

Una prima parte di stagione davvero particolare per Abdelhamid Sabiri. Il ragazzo di Goulmima in pochi mesi ha collezionato la prima convocazione in nazionale, e poi un posto al prossimo Mondiale con il Marocco. Con la Sampdoria era iniziato tutto per il meglio.

Idolo dei tifosi dopo il goal nel derby di ritorno della passata stagione, poi la rete bellissima ma inutile con lo Spezia. Sempre titolare con Marco Giampaolo in panchina, che solo in un’occasione l’ha sostituito, con l’Hellas Verona al Bentegodi, quando collezionò 79′.

Sampdoria, i numeri in stagione di Sabiri

Calciomercato Sampdoria, Sabiri in Qatar per rilanciarsi?

LEGGI ANCHE Sampdoria-Lecce a Daniele Doveri. Bilancio negativo, l’ultima volta però… 

L’arrivo di Dejan Stankovic però ha coinciso con il suo calo di rendimento e l’infortunio che gli ha fatto saltare le partite con la Fiorentina, il Torino e la prossima con il Lecce. Mentre con l’Inter a Milano è rimasto in panchina.

Un solo goal per il marocchino in undici presenze, quello alla squadra di Luca Gotti. Per un totale di 10 presenze da titolare e una da subentrato. L’infortunio però non gli farà saltare il Mondiale in Qatar, un arrivederci anticipato, che coincide anche con i ringraziamenti social per il Marocco.

Quando tornerà e riprenderà il campionato, a gennaio, la musica dovrà essere totalmente diversa. Dovrà riuscire ad entrare nelle grazie del tecnico serbo, che finora gli ha preferito Filip Djuricic, Mehdi Leris e Manolo Gabbiadini, anche quando stava bene.

Titolare con il Bologna, mette insieme 69′, 60′ con la Cremonese. Soltanto un quarto d’ora invece con la Roma. Per la salvezza però servirà il miglior Sabiri. Eppure la vetrina del Mondiale potrebbe essere per il trequartista l’occasione per rilanciarsi dopo le ultime difficoltà.  E magari riuscire a trovare un nuovo acquirente in modo da permettere alla Sampdoria di monetizzare una sua possibile partenza e realizzare una nuova plusvalenza.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!