skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, l’Inter scarica Sensi: ipotesi ritorno?

di Francesco Tonelli
Sampdoria Sensi Tribuna

Calciomercato Sampdoria, l’Inter scarica Sensi: il centrocampista non partirà per il ritiro, addio sicuro anche prima di luglio. Le ultime

Quando Stefano Sensi ha deciso di trasferirsi alla Sampdoria lo scorso gennaio, nel post Instagram di saluto all’Inter ha scritto un A presto in conclusione della dedica. Ma presto il centrocampista tornerà in nerazzurro giusto in tempo per fare le valigie e andare via.

Nel nuovo progetto dell’Inter per la prossima stagione non c’è posto per lui, nonostante a gennaio Simone Inzaghi aveva provato a trattenerlo fino all’ultimo momento. Adesso Sensi è stato scaricato e anche in modo drastico. Come riporta Fcinter1908.it, addirittura i due uomini mercato dei nerazzurri, Beppe Marotta e Piero Ausilio, avrebbero convocato l’agente del giocatore per recapitargli un messaggio chiaro: Sensi non è atteso nemmeno al ritiro estivo della squadra.

Il classe 1995, alla Sampdoria nel girone di ritorno, non fa parte in alcun modo dei piani interisti e da Appiano Gentile gli hanno fatto sapere di non volerlo nemmeno valutare nei primi giorni di ritrovo dopo le vacanze. Adesso Sensi dovrà a tutti i costi trovarsi un’altra squadra entro metà luglio, per poter cominciare in tempo la stagione. Tra le possibili destinazioni c’è ancora la Sampdoria?

Calciomercato Sampdoria, l’Inter non vuole più saperne di Sensi. I blucerchiati restano a disposizione

Calciomercato Sampdoria, l’Inter scarica Sensi: ipotesi ritorno?

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Giampaolo non vuole più fare lo “spettatore”. Le parole

LEGGI ANCHE Calciomercato Torino, ecco la richiesta per Bremer

La risposta è un timido sì, perché dipende da tanti fattori e i blucerchiati ad oggi non sono in vantaggio. La pretendente principale per Sensi, nota da qualche settimana, è il Monza, che vorrebbe ingaggiarlo in caso di promozione in Serie A. Il verdetto arriverà questa sera e che potrebbe far rimanere i brianzoli in corsa per il centrocampista oppure farli defilare, in caso le cose andassero male.

Ovviamente Sensi vuole rimanere in Serie A ed ecco che c’è un’altra corteggiatrice interessata, la Fiorentina. Il club di Rocco Commisso non solo giocherà il massimo campionato ma anche l’Europa e cerca un erede di Lucas Torreira, tornato all’Arsenal per la fine del prestito. L’ipotesi per l’ex numero 5 della Sampdoria è intrigante.

E poi c’è la possibilità di un ritorno a Genova, che ancora è un’incognita ma non è da escludere. Perché le altre due pretendenti sono in vantaggio, perché l’avventura di Sensi alla Sampdoria non è stata entusiasmante, perché l’ingaggio è alto.

Ma se rimanesse Marco Giampaolo, allenatore che lo stima, e con qualche sacrificio sul calciomercato, si potrebbe provare a convincerlo. Ovviamente nell’ottica di un auspicabile e tempestivo arrivo di una nuova proprietà. Fermo restando che, con la situazione attuale, Sensi non era granché convinto di voler restare alla Sampdoria.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!