skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Jankto contro Damsgaard: chi resta?

di Francesco Tonelli
Calciomercato Sampdoria Damsgaard Ferrero Danimarca

Repubblica Ceca-Danimarca sarà anche Jankto contro Damsgaard. Una partita nella partita tra i due centrocampisti della Sampdoria, persino in chiave mercato. 

Se gli Europei di calcio sono davvero una vetrina importante per i giocatori, alla Sampdoria possono ritenersi soddisfatti. Perché ci sono due nazionali come la Repubblica Ceca e la Danimarca che, lottando contro molte difficoltà, sono riuscite ad approdare ai quarti di finale di Euro 2021. E sono anche le selezioni di Jakub Jankto e di Mikkel Damsgaard, due tra i pezzi più pregiati della rosa blucerchiata.

Caso vuole che Repubblica Ceca-Danimarca sarà proprio uno dei quarti di finale di questo Europeo, perciò nella partita dell’Olympic Stadium di Baku una delle due dovrà dire addio alla sua favola. E sarà ancora una volta Damsgaard contro Jankto, avversari nel nome della loro nazione. Ancora una volta, si intende, dopo tutta la rivalità che li ha contrapposti nell’ultima stagione alla Sampdoria.

Una rivalità buona, ovviamente, voluta da Claudio Ranieri che alternava il minutaggio dei due sulla fascia. Eccetto in quella parentesi in cui Damsgaard agiva da trequartista o seconda punta, il danese e Jankto si sono spartiti il settore di sinistra, dando qualità e sostanza alla manovra della Sampdoria. Jankto coi suoi goal (6 reti, terzo miglior marcatore stagionale) e Damsgaard con giocate da talento puro che ancora può esplodere: due armi che Sir. Claudio ha dosato e che, a Baku, dovranno sfidarsi ancora.

Calciomercato Sampdoria, Jankto contro Damsgaard. Chi resta?

LEGGI ANCHE: Panchina Sampdoria, ecco quando verrà presentato Roberto D’Aversa

Dal Mugnaini si passa al palcoscenico di tutta Europa. Dal convincere il mister per giocare titolari la domenica al difendere l’onore della nazionale. Ma non solo. Questa sfida tra Jankto e Damsgaard può significare, per la Sampdoria, anche un derby interno di mercato. Sia l’esterno della Repubblica Ceca sia la giovane promessa della Danimarca sono osservati speciali sul mercato e dalla loro prossima sfida può dipendere il loro futuro, che sia blucerchiato o no.

E i valori di mercato risentiranno di sicuro dopo il buon Europeo disputato da Repubblica Ceca e Danimarca. Innegabile che il danese classe 2000 sia ormai corteggiato da mezza Europa, ma anche Jankto, dopo un buon Europeo, può avere le sue chance. La loro sfida acquista dunque ancora più peso, considerando che sarà difficile che possano restare entrambi alla Sampdoria l’anno prossimo. Probabilmente se ne salverà uno solo, come del resto dopo la partita di Baku. Jankto contro Damsgaard dunque: noi non sappiamo per chi tifare.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!