skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, il Sassuolo ora ha bisogno di Defrel. Il motivo

di Valerio Barberi
Calciomercato Sampdoria Defrel Gennaio Faggiano

Calciomercato: potrebbero cambiare i piani del Sassuolo che adesso dovrebbe puntare su Defrel, la Sampdoria sempre più lontana

Minuto 52 di Sassuolo-Milan, il momento in cui i sogni di calciomercato della Sampdoria si sono infranti. C’è un ostacolo in più per arrivare a Gregoire Defrel. Non solo lo Spezia e Janis Antiste, il giocatore puntato dai neroverdi e per il quale è stato offerto anche il cartellino del francese.

Domenico Berardi ha dovuto alzare bandiera bianca nel corso della gara contro i rossoneri. Proprio al minuto 52, infatti, il numero 10 della squadra di Alessio Dionisi è uscito dolorante dal campo per un problema al flessore della coscia destra, dopo un contrasto con Theo Hernandez. Partita poi finita 0-0.

Sampdoria, l’infortunio di Berardi cambia tutto

Calciomercato Sampdoria, il Sassuolo ora ha bisogno di Defrel. Il motivo

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Allegri stanco di parlare di Fagioli…

Una volta arrivato in panchina, il calciatore lacrimava per il troppo dolore ed è stato portato di peso negli spogliatoi dallo staff medico del Sassuolo. Nelle prossime ore Berardi farà degli esami medici per capire l’entità dell’infortunio.

Uno scoglio in più per la Sampdoria e i piani di mercato dei neroverdi che potrebbero e dovrebbero cambiare, visto il colpo di scena del tutto inaspettato. Gregoire Defrel adesso potrebbe avere un ruolo centrale nelle economie di gioco di Dionisi.

In ogni caso si aspetterà prima l’esito degli esami clinici, ma a pochi giorni dalla chiusura della sessione estivo di mercato, difficilmente il francese a questo punto sarà lasciato andare.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it