skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: Damsgaard, dove son finite tutte le pretendenti?

di Valerio Sabatini
Damsgaard.Sampdoria Infortunio

Calciomercato: Damsgaard ha attirato tante squadre, ma nessuna offerta è arrivata alla Sampdoria per il danese

Un europeo da assoluto protagonista, dopo una stagione in Serie A sorprendente. Al suo primo anno in Italia Mikkel Damsgaard ha stupito tutti, in primis Claudio Ranieri, l’ex allenatore della Sampdoria. Il danese si è guadagnato sul campo i gradi da titolare, non un’impresa semplice soprattuto alla sua età.

Convocato a Euro2020, anche in questo caso si è preso la scena e una maglia nell’undici titolare, dopo quanto accaduto a Christian Eriksen contro la Finlandia. Prestazioni di assoluto livello, che hanno destato l’attenzione di squadre importanti, top club europei.

Il piano della Sampdoria per Mikkel Damsgaard

Calciomercato Sampdoria: Damsgaard, dove son finite tutte le pretendenti?

LEGGI ANCHE Sampdoria, Massimo Ferrero arriva in ritiro con Daniele Faggiano?

Sembrava dovesse arrivare un’importante offerta per il calciatore blucerchiati, ma dalle parti di Corte Lambruschini non è arrivata nessuna proposta indecente. Solo qualche sondaggio e per di più timido. nulla di più né dalle squadre italiane sulla sue tracce, dall’Inter al Napoli, passando per la Roma e il Milan. Mentre la Juventus ha fatto un passo indietro.

Così come in Inghilterra e in Bundesliga, si era parlato anche di Barcellona e Real Madrid. Piace a tanti Mikkel Damsgaard ma nessuno ha fatto un passo deciso. Anche perché la Sampdoria per il suo ‘maghetto’ chiede almeno 40 milioni di euro. Inoltre i blucerchiati vorrebbero tenerlo un altro a Bogliasco, per farlo crescere ed esplodere definitivamente.

E proprio in questa direzione vanno le ultime indiscrezioni sul ragazzo. Massimo Ferrero infatti starebbe pensando al rinnovo contrattuale a cifre più alte rispetto a quelle attuali. Damsgaard guadagna 100 mila euro all’anno. Un nuovo accordo quindi non è utopia soprattutto dal punta di vista economico.

A questo però dovrebbe seguire anche la promessa della cessione tra un anno. Magari dopo un’asta estiva. Questo è quello che vuole la Sampdoria e il suo presidente. Ovviamente può sempre cambiare tutto nel giro di pochissimo, ma nessuna società sembra essere pronta ad accontentare i blucerchiati e forse non sono nemmeno così convinti.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!