skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: Bisoli, Cellino avverte Ferrero. Le sue parole

di Valerio Sabatini

Massimo Cellino ha parlato del capitano del Brescia, Bisoli, obiettivo della Sampdoria sul calciomercato, ecco l’ avvertimento a Ferrero

Dimitri Bisoli alla Sampdoria? Trattativa di mercato che vede protagonisti i blucerchiati, il capitano del Brescia è nei radar della società di Massimo Ferrero, lo avevamo già raccontato. Anche perché i rapporti tra le due società sono ottimi dopo la conclusione positiva dell’affare Leris.

E proprio l’operazione che ha visto coinvolto il francese ha gettato le basi per Bisoli. La Sampdoria è davanti alle altre squadre interessate, l’ultima in ordine temporale ad aver messo gli occhi sul ragazzo è il Torino di Ivan Juric. Non arriverebbe però subito a Genova, il centrocampista infatti una volta acquistato dal club blucerchiato dovrebbe poi venir girato in prestito alla Ternana.

Sull’operazione Bisoli è stato intervistato Massimo Cellino, presidente del Brescia, che ha commentato le tante voci di mercato sul suo giocatore, a margine della presentazione del nuovo sponsor della squadra lombarda.

Sampdoria: Le parole di Massimo Cellino su Bisoli

Calciomercato Sampdoria: Bisoli, Cellino avverte Ferrero. Le sue parole

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, il ritorno di Keita Balde nei desideri di Ferrero

È iniziato un nuovo ciclo per noi, il nostro obiettivo è salire in Serie A. La carne buona l’abbiamo ora vediamo di cucinarla bene a fuoco lento. Quest’anno ci sono tre squadre più forti, attrezzate meglio, ma noi siamo i più bravi, ma dobbiamo fare le cose per bene. È iniziato un nuovo ciclo e c’era bisogno di cambiare qualche faccia. Donnarumma? Gli auguro il meglio. Mister Inzaghi? Bisogna tenere a mente che fa parte del progetto Brescia e non il contrario.

Cellino ha poi continuato parlando delle altre voci di mercato, compreso Joronen, al centro di un caso qualche settimane fa, quando si parlava di Wladimiro Falcone della Sampdoria, proprio al Brescia.

Joronen deve apprezzare quello che ha, Magari non ha capito ancora dove si trova. Preferisce la Serie A e lo posso capire, ma la retrocessione non è solo colpa mia, vanno divise.

La conclusione è proprio su Dimitri Bisoli e Cellino non usa mezzi termini, mandando un messaggio chiaro a Massimo Ferrero, ma non solo. Anche alle altre squadre interessate.

Se ce lo pagano bene, noi lo cediamo. Al contrario posso anche tenermelo perché è un grande calciatore e sicuramente potrebbe darci una mano per puntare alla promozione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it