skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Aboosah libera un posto in rosa. La situazione

di Diletta Barilla
Sampdoria, Faggiano Nella Giungla Di Un Calciomercato Senza Quattrini Aboosah

La Sampdoria valuta un nuovo intervento di calciomercato, dopo l’apertura della finestra riservata ai giocatori stranieri delle formazioni russe e ucraine, per rafforzare l’attacco: il mancato arrivo di Jakub Aboosah potrebbe agevolare i blucerchiati 

Non c’è solo il momento difficile che sta vivendo la squadra al centro dell’attenzione in casa Sampdoria. Mentre Marco Giampaolo e il suo staff sono chiamati a rispondere sul campo alle deludenti prestazioni messe in mostra contro Atalanta e Udinese, la società valuta se intervenire nuovamente sul mercato.

La situazione bellica tra Russia e Ucraina ha spinto la FIFA a aprire eccezionalmente una nuova finestra di mercato per i giocatori stranieri delle squadre dei due paesi. Per poter tesserare un nuovo calciatore – c’è tempo fino al 7 aprile – sono due le condizioni.

La prima è quella di avere un posto libero nella lista dei 25 mentre la seconda riguarda gli slot liberi per gli extracomunitari. E, i blucerchiati potrebbero avere entrambi i requisiti. L’ultimo spazio lo avrebbe lasciato libero Jakub Aboosah, acquisto di gennaio che però non ha mai lasciato il Ghana, suo paese d’origine.

Calciomercato Sampdoria, Aboosah non è mai partito: la Guerra Russia-Ucraina riapre i trasferimenti

Calciomercato Sampdoria, Aboosah libera un posto in rosa. La situazione

LEGGI ANCHE Sampdoria, Lanna manda un messaggio alla squadra. Le parole

Con Jakub Aboosah che, per alcuni intoppi burocratici, mai ha raggiunto l’Italia e i suoi nuovi compagni della Sampdoria – seppur della formazione Primavera – i blucerchiati si ritrovano a poter agire tranquillamente sulla nuova finestra di trasferimenti aperta dalla FIFA per dopo lo scoppio del conflitto armato tra Russia e Ucraina.

Sul taccuino di Daniele Faggiano, direttore sportivo, c’è da tempo il nome di Erik Botheim – norvegese, classe 2000 in forza al Krasnodar. Per arrivare all’attaccante però i blucerchiati dovranno muoversi in fretta con il Bodo Glimt, sua ex squadra, che ha già espresso il desiderio di riportarlo “a casa”.

Risolvibile per la Sampdoria anche il suo inserimento nella lista dei 25 da presentare alla Lega di Serie A. Con Manolo Gabbiadini che tornerà a disposizione solo in vista della prossima stagione, il suo nome potrebbe esser sostituto proprio da quello del 22enne di Oslo.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it