skip to Main Content

Cagliari, Claudio Bellucci al posto di Mazzarri. Il retroscena

di Valerio Barberi
Bellucci Sampdoria

Un nuovo retroscena sulla vicenda tra il Cagliari e Walter Mazzarri, che vede coinvolto anche Claudio Bellucci. Ecco gli ultimi aggiornamenti

Avevamo riportato le ultime vicende legate al cambio di guida tecnica sulla panchina del Cagliari. Quello che sembrava a tutti gli effetti un esonero in realtà potrebbe nascondere qualche retroscena più oscuro. Walter Mazzarri, qualche giorno fa, la squadra rossoblù a sole tre giornate dalla fine del campionato.

Non si tratterebbe, però, di un esonero ma di un vero e proprio licenziamento. Il che comporta una netta differenza per il tecnico ex Sampdoria, proprio a livello di contratto. Niente rinnovo automatico fino al 2024, come era stato scritto. Con il licenziamento, a causa di insulti alla squadra e al presidente Giulini, cambia tutto.

Le parole di Adani

Cagliari, Claudio Bellucci al posto di Mazzarri. Il retroscena

LEGGI ANCHE Sampdoria-Genoa, fumogeni? La Nord se la cava con una multa…

LEGGI ANCHE Calciomercato Milan, Ibrahimovic: vicino al ritiro, ma non è ancora il momento

Ma questo non è l’unico retroscena della vicenda. Lele Adani, ai microfoni della Bobo Tv, ha riportato gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda. Aggiornamenti che vedono coinvolto anche un altro ex Sampdoria: Claudio Bellucci.

A Claudio Bellucci, ex vice di Mazzarri, è stato chiesto di diventare l’allenatore del Cagliari. Lo so perché il diretto interessato lo ha detto a me, chiedendomi di fare informazione, di fare verità e giornalismo, per dire le cose come stanno.

Io rispetto Claudio, che è un uomo che ha preferito declinare questa proposta per correttezza verso Mazzarri. Ha preferito rinunciare.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it