skip to Main Content

Cagliari, lo strano caso di Mazzarri: un esonero con rinnovo?

di Francesco Tonelli
Sampdoria Walter Mazzarri Lavoro

Cagliari, Walter Mazzarri esonerato a tre giornate dalla fine. Ma arriva automaticamente il rinnovo di contratto: la clausola misteriosa.

Nelle ultime ore in zona salvezza stanno accadendo vari terremoti. Mentre la Sampdoria ha cominciato ad uscire dall’area incandescente dopo il derby e con la Salernitana che ormai non perde più, sono saltate due panchine in pochi giorni. E con sole 3 giornate rimanenti.

Dopo l’esonero di Paolo Zanetti a Venezia (che di partite dovrà giocarne ancora 4), anche il Cagliari ha sollevato dall’incarico Walter Mazzarri. Le due squadre, che dovranno affrontarsi tra l’altro proprio all’ultima giornata di campionato, sono state affidate fino a fine stagione ai due allenatori della Primavera: Agostini per i sardi e Soncin per i lagunari.

Ma c’è un mistero che coinvolge l’esonero di Mazzarri. L’ex allenatore della Sampdoria, e ormai anche del Cagliari, avrebbe ricevuto sia la notifica del sollevamento dall’incarico sia un rinnovo di contratto.

Cagliari, Mazzarri esonerato con rinnovo di contratto: la curiosa clausola dell’allenatore

Serie A Mazzarri recuperi
Cagliari, lo strano caso di Mazzarri: un esonero con rinnovo?

LEGGI ANCHE: Verso Lazio-Sampdoria, l’ultima vittoria all’Olimpico? La data

LEGGI ANCHE: Calciomercato, quanto costa lo scudetto? Le cifre a bilancio di Milan e Inter

Stando a quanto rivelato da Sportitalia, esiste una particolare clausola del contratto di Mazzarri con il Cagliari. Il tecnico, tra l’altro subentrante nel corso della stagione, in caso di esonero ricevuto mentre la squadra si trovasse fuori dalle tre posizioni retrocessione, avrebbe diritto insieme al suo staff al rinnovo garantito.

Indiscrezioni, continua Sportitalia, parlano di un contratto fino al 30 giugno 2024 con uno stipendio di 1,8 milioni netti a stagione. Un esonero che, paradossalmente, tronca ma prolunga ancora di più i rapporti tra le due parti. Producendo un costo non da poco per il Cagliari. Mazzarri sulla panchina sarda ha giocato 34 partite, con una media punti di 0,88.

Adesso bisognerà vedere se la società discuterà con lui di un ripensamento sull’esonero o se vorrà puntare su di lui da inizio stagione per il prossimo anno. Ma il paradosso di questo esonero con rinnovo è davvero curioso, con il Cagliari che si libera di Mazzarri ma allo stesso tempo lo blinda.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!