skip to Main Content

Audero risponde alla critiche

di Mario Chiari
Probabile Formazione Sampdoria

E’ il numero uno della Sampdoria, ma anche della nostra Nazionale Under 21. E’ stato pagato molto e la gente pretende molto. Ma le critiche devono essere giustificate…

Non è stato un periodo facile per Emil Audero. La Sampdoria è una squadra che segna poco (13 reti) e subisce tanto (25 goal presi). E molte delle reti prese gli sono state attribuite dalla critica e dai suoi stessi tifosi. Quella principale? Che non ha dietro un secondo all’altezza, uno che può rubargli il posto. “Se ci fosse stato Puggioni…”. E perchè no anche Emiliano VIviano!

Vero o no “quando le cose vanno male tante volte il portiere è il primo bersaglio. In alcune partite magari hai un solo intervento da fare e magari non è così semplice o così scontato. Ci vuole la gran parata o il grande intervento. È stato un periodo un po’ diverso in cui magari anche il contesto della squadra non ha aiutato...”.

Tutto vero anche quando il numero uno dice che “non bisogna fasciarsi la testa e guardare avanti” perchè “tante volte qualcuno ha la memoria corta e le cose che vuole vedere o analizzare non le guarda minimamente e si basa poi su altre cose…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it