skip to Main Content

Sampdoria, le parole di Lanna sulla situazione economica

di Matteo Palmisano
Lanna Marco Sampdoria Federclubs Ferrero

Durante la presentazione come nuovo presidente della Sampdoria, Marco Lanna ha voluto rassicurare sulla situazione economica del club

La giornata di giovedì 13 gennaio è stata quella della presentazione di Marco Lanna come nuovo presidente della Sampdoria. Al Ferraris, l’ex giocatore blucerchiato, ha risposto alle varie domande delle testate presenti, tra le quali anche ClubDoria46, che ha raccolto tutte le sue parole in questo articolo.

Tra le varie questioni toccate da Marco Lanna non poteva mancare quella inerente alla situazione economica della Sampdoria. I conti lasciati dalla gestione di Massimo Ferrero non sono certamente floridi, ma il nuovo presidente ha voluto rassicurare tutti gli appassionati.

Sampdoria, Marco Lanna dà fiducia sulla situazione economica

Sampdoria Marco Lanna Viall

Sampdoria, le parole di Lanna sulla situazione economica

LEGGI ANCHE Sampdoria, Marco Lanna non si dà una scadenza. E su Vialli…

Nelle sue parole, raccolte anche dall’edizione genovese di Repubblica, si evince che la situazione non è delle migliori, ma non è critica. La Sampdoria, infatti, riuscirà ad arrivare tranquillamente a giugno e a rispettare, come giusto che sia, tutte le scadenze:

La situazione finanziaria è complicata, è noto, ma siamo in grado di camminare con le nostre gambe. E non ci saranno problemi nell’arrivare sino a giugno. Tanto per essere chiari, la scadenza di metà febbraio per gli stipendi e gli adempimenti fiscali non sarà un problema.

Nessun proclama, ma tanto realismo e fiducia nelle parole di Marco Lanna. I tifosi della Sampdoria hanno piena fiducia nel suo operato e nella sua figura, che incarna la passione blucerchiata. E lui proverà a ricambiare questo affetto:

Ci metto cuore e faccia, convinto di fare bene. Non ho posto una data di scadenza al mio mandato, lavorerò come se fossi presidente a vita, sapendo che magari potrei durare sino a giugno o dover rimettere ancora prima il mio mandato. Dipende dagli sviluppi che prenderà la vendita della società.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top