skip to Main Content

Calciomercato Inter, Marotta prende Dybala e… Sabatini

di Matteo Palmisano
Calciomercato Inter Dybala Sabatini

L’Inter proverà, grazie al lavoro di Marotta, lo sgarbo di calciomercato alla Juventus: l’assalto a Dybala è pronto e la joya, insieme a Oriana Sabatini, può arrivare a Milano

Beppe Marotta ci proverà. L’amministratore delegato dell’Inter continua a cullare il sogno di poter soffiare, a parametro zero, Paulo Dybala alla Juventus. L’operazione è molto difficile, ma da febbraio qualcosa potrebbe iniziare a muoversi per quello che sarebbe un colpo di mercato clamoroso.

E pensare che a ottobre, quando Marotta affermava, al Festival di Trento, “non ha ancora rinnovato”, l’accordo tra Dybala e la Juventus sembrava a un passo. Quinquennale a otto milioni all’anno più due di bonus e tutti felici. Poi, però, qualcosa si è rotto ed ecco che l’Inter potrebbe tentare un assalto che, secondo la Gazzetta, è molto più di una semplice manovra di disturbo.

Calciomercato Inter, il piano di Marotta per Dybala

LEGGI ANCHE 

Calciomercato Inter, Marotta prende Dybala e… Sabatini

Tra l’argentino e i bianconeri è salita un po’ di tensione e Beppe Marotta lo sa. Per questo da febbraio (prima Dybala aspetterà la Juventus) potrebbe iniziare a muoversi. La strategia dell’amministratore delegato è chiara: reinvestire i soldi risparmiati dagli ingaggi pesanti di Vidal e Vecino. I due, infatti, libereranno circa 16 milioni lordi che i nerazzurro potrebbero dare a Dybala.

I dieci milioni sono fuori budget, ma se la joya rimodulerà le sue richieste, l’Inter ci sarà. Marotta, che non forzerà la mano per non fare affondi a vuoto, culla il sogno di uno sgarbo clamoroso alla Juventus.

Con Dybala, poi, arriverebbe anche la bella Oriana Sabatini, protagonista qualche giorno fa di uno scatto hot su Instagram. Tanto audace da essere rimosso dallo stesso social network.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top