skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, tutto su Borini: Karagumruk alle strette

di Diletta Barilla
Fabio Borini Calciomercato Sampdoria

La Sampdoria ha individuato il suo rinforzo per il reparto offensivo: si tratta di Fabio Borini in forza ai turchi del Karagumruk. Club alle strette dopo il sì dei giocatori ai blucerchiati

Quasi tutto fatto per l’arrivo alla corte di Roberto D’Aversa di Fabio Borini con il giocatore che ha già accettato la proposta presentategli dal club blucerchiato.

La Sampdoria, forte anche del sì dell’attaccante, sta trattando con il Karagumruk per l’acquisizione del cartellino del 30enne a titolo definitivo come riportato da Il Corriere dello Sport.

Con il contratto dell’ex Hellas Verona in scadenza a giugno 2023 e con la chiara intenzione di Fabio Borini di tornare all’Italia il club turco è ormai alle strette. Difficile anche possa chiedere ai blucerchiati l’intero valore di mercato – stimato poco più di 3 milioni di euro.

Calciomercato Sampdoria, Borini scalpita per vestire blucerchiato: si tratta con il Karagumruk

Calciomercato Sampdoria, tutto su Borini: Karagumruk alle strette

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, casting attaccanti: c’è Piccoli dell’Atalanta. I dettagli

Fabio Borini vuole tornare in Serie A ed è pronto a vestire la maglia della Sampdoria. Il direttore sportivo ha già l’accordo con il giocatore e la palla è passata alla due società.

Il Karagumruk, che lo ha accolto nella scorsa sessione invernale di calciomercato, è già a caccia del suo sostituto e, complice anche il contratto in scadenza nel giugno 2023 non si opporrebbe ad una sua partenza.

Previsti nuovi contatti tra i turchi e i blucerchiati per dare l’accelerata decisiva alla trattativa. Alla corte di Roberto D’Aversa, alle prese con la sterilità del suo attacco, arriverebbe un giocatore capace di spaziare su tutto il fronte offensivo.

Dopo le esperienze estere, da giovanissimo in Premier League e adesso in Super Lig, Fabio Borini è pronto a rimettersi in gioco ed iniziare una nuova avventura tornando in Italia.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top