skip to Main Content

Sampdoria: Thorsby, Ekdal e Adrien Silva in campo contemporaneamente?

di Valerio Sabatini
Sampdoria: Adrien Silva, Ekdal

Potrebbe esserci un nuovo cambio di modulo per la Sampdoria, a Cagliari Thorsby, Ekdal e Adrien Silva, potrebbero partire dal primo minuto

Non ci sarà Damsgaard domenica, alle 12:30, a Cagliari. Roberto D’Aversa e la Sampdoria dovranno fare a meno del danese, che si è infortunato con la sua nazionale, che potrebbe saltare le prossime 4 gare dei blucerchiati. Un mese di assenza che complica e tantissimo i piani dell’allenatore.

Finora D’Aversa aveva rinunciato raramente al giocatore. Sei partite da titolare su sette, unica esclusione dall’undici titolare contro la Juventus, a Torino, nella penultima giornata di campionato disputata dai blucerchiati.

Sampdoria, le idee di D’Aversa per il Cagliari

Sampdoria: Thorsby, Ekdal e Adrien Silva in campo contemporaneamente?

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, nessun caso Ihattaren: in Olanda per stare vicino alla famiglia

In quell’occasione fu scelto Nicola Murru al suo posto. Contro i rossoblù, invece, potrebbe esserci un nuovo cambio di modulo. Dal 4-2-3-1, utilizzato nelle prime giornate di Serie A, al 4-4-2 per poter schierare contemporaneamente sia Quagliarella che Caputo al 4-3-1-2. Modulo che Roberto D’Aversa potrebbe scegliere per la gara della Unipol Domus.

Centrocampo a tre quindi con Morten Thorsby, Albin Ekdal e Adrien Silva in campo contemporaneamente e la possibilità di far agire Antonio Candreva da trequartista con ancora più libertà di agire su tutto il fronte offensivo.

Molto se non tutto però dipenderà dalle condizioni del regista svedese, che non è tornato al meglio della condizioni dalle gare giocate con la sua nazionale. in alternativa potrebbe essere scelto di nuovo Fabio Depaoli sulla fascia destra, dopo la partita con la Juventus, e in questo caso Candreva sarebbe spostato sulla sinistra.

Per ora però il tecnico della Sampdoria sembra essere più orientato verso un nuovo cambio di modulo per dare anche maggiore copertura alla difesa con tre centrocampisti centrali.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top